Home News Soderbergh, nessuna metafora solo virus, la prima vittima, Paltrow

Soderbergh, nessuna metafora solo virus, la prima vittima, Paltrow

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:03
CONDIVIDI

SODERBERGH, UCCIDE SUBITO PALTROW-

‘Contagion’ il film fuori concorso al Festival di Venezia, del regista Steven Soderbergh, Nessuna metafora, nessuna crisi ma solo un virus come protagonista.
Il virus che colpirà la terra facendo 3 milioni di vittime.

Gwyneth Paltrow che è tra i protagonisti, di ‘Contagion’ nel film è la prima vittima.
Viene contagiata in Cina in un Casinò e muore tornando a casa dopo una sosta a Chicago dove incontrerà il suo ex amante.

Parisi Roberta