Home News Jim Caviezel, Gesù pentito (forse)

Jim Caviezel, Gesù pentito (forse)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:49
CONDIVIDI

JIM CAVIEZEL –

“La Passione di Cristo” è un film che, vuoi o non vuoi, passerà alla storia; e sicuramente loricorderanno sia il regista, Mel Gibson, che l’attore protagonista, Jim Caviezel. Infatti, dopoaver diretto questa pellicola, Gibson ha subito una discesa verso il baratro che lo ha portato aldivorzio, ad un nuovo matrimonio cui hanno fatto seguito una separazione e una denuncia daparte dell’oramai ex seconda moglie. Per quanto riguarda l’interprete di Gesù, pare che questaparte impegnativa abbia letteralmente rovinato la carriera dell’ex stella nascente diHollywood, Caviezel, appunto. L’attore lamenta infatti di essere oramai respinto dall’industriacinematografica statunitense da quando ha interpretato il ‘re dei Giudei’ sul grande schermo.

Ma ha anche dichiarato che Gibson lo aveva avvertito sui pericoli legati a questa interpretazione e che lui gli aveva risposto:”Mel, questo è ciò in cui credo. Noi tutti abbiamo una croce da portare. Io devo portare la mia. Se non portiamo le nostre croci, saremo schiacciati dal loro peso. Facciamo questo film!”. Beh, chi è causa del suo male….

Ilaria Castellana