Serie tv, ecco come scaricarle gratuitamente

Le serie tv sono senza alcun dubbio una passione di tanti. Ma come si fa a scaricarle gratis? Ecco trucchi e metodi

Un’opera composta da episodi, ovvero segmenti narrativi con trame prevalentemente chiuse, personaggi solitamente fissi e set ricorrenti. Può  essere questa una definizione molto chiara, generica e semplice di serie tv. Occorre anche fare una netta distinzione con quelli che vengono chiamati serial. In questi ultimi infatti perdersi una puntata può avere come conseguenza quello di perdersi anche quella che è l’evoluzione della trama, mentre in una serie televisiva il tutto può essere ripreso e capito in qualsiasi momento e situazione. Una differenza di certo non da poco.

serie tv
YouMovies.it

In un periodo come quello attuale, in cui a fare da padrone e a dominare la scena principalmente ed essenzialmente sono le piattaforma streaming on demand, dove molto spesso avvengono cancellazioni e cambiamenti, c’è una domanda più che lecita e logica, che in molti senza alcun dubbio si fanno molto spesso e in continuazione: come è possibile scaricare serie tv gratuitamente? La risposta è in realtà molto più semplice e immediata di quel che si possa immaginare e pensare in un primo momento. Non resta dunque che entrare nello specifico e nel dettaglio, perché la curiosità, mai come in questo caso, è davvero tantissima.

Vuoi scaricare gratuitamente serie tv? Ecco come fare

Si può partire da quella che è senza alcun dubbio la piattaforma più famosa, ossia Netflix. E la procedura è davvero molto semplice e alla portata di tutti. Infatti basta selezionare la serie tv che ci interessa e poi cliccare sull’icona scarica nella miniatura. In realtà è possibile anche fare il download di un singolo episodio o comunque di un ristretto numero di puntate. Ciò ovviamente dipende da quelle che sono le necessità e da quel che si vuole fare. Comunque, una volta che il procedimento è arrivato alla sua conclusione, basterà andare sulla home e recarsi nella sezione download, indicata con la freccia verso il basso. Ed è proprio lì che si troveranno tutti i contenuti scaricati, che potranno essere visti in qualsiasi momento. Un qualcosa di a dir poco comodo.

Il meccanismo è del tutto identico anche su Prime Video, su RaiPlay e su tutte le altre piattaforme che ci sono a disposizione su IOS e Android, e quindi su smartphone e table, ma anche sulle smart tv. Ma a che cosa serve tutto ciò? Anche in questo caso fare chiarezza non è poi così complicato. Infatti scaricare le serie tv è necessario per la visione offline. Insomma, in parole povere, in questo modo si possono vedere gli episodi della propria serie tv preferita pur senza essere collegati a internet e dunque ovunque ci si trova. Il pensiero va anche a quando si deve fare un lungo viaggio e quindi non sempre si ha a disposizione una connessione stabile o quando si vogliono cercare di conservare i dati sul proprio telefonino. Trucchi e strategie per avere le serie più amate sempre con sé e a portata di click. Trucchi e strategie per essere al passo con i tempi.

Impostazioni privacy