Home Televisione Luca Sguazzini, così la moglie lo ha salvato dopo l’ischemia cerebrale

Luca Sguazzini, così la moglie lo ha salvato dopo l’ischemia cerebrale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:32

L’ex concorrente di Ballando con le Stelle, Luca Sguazzini, ha raccontato il drammatico momento dell’ischemia cerebrale. È vivo grazie ad una persona, per lui, a dir poco speciale.

Ci sono momenti della nostra vita più significativi di altri. Vicende, anche fortemente negative, che possono farci capire tante cose. Proprio questo ha raccontato l’ex concorrente di Ballando con le Stelle, Luca Sguazzini. Il giovane ragazzo ha raccontato la drammatica situazione in cui vive. Una situazione schiarita grazie all’intervento di una persona speciale.

Luca Sguazzini
Fonte foto: Instagram

Verso la fine di ottobre, Luca Sguazzini è stato colpito da un’ischemia cerebrale. Una notizia che ha preoccupato e non poco tutti i suoi più grandi affezionati. Gli stessi non hanno dimenticato le sue gesta nel 2016 all’interno del programma Rai. Ora, tornato a casa, ha deciso di raccontare la sua esperienza e chi lo ha salvato.

Quanto accaduto a Luca Sguazzini ha preoccupato davvero tutti. Tutta la vicenda è stata raccontata alla trasmissione condotta da Eleonora Daniele, Storie Italiane. Insieme a lui anche sua moglie Sara Bertagnoli. I due hanno raccontato dal momento iniziale fino al loro presente.

Luca Sguazzini, salvo grazie a sua moglie Sara: gli ha praticato un massaggio cardiaco

Luca Sguazzini e sua moglie hanno raccontato come hanno vissuto l’ultimo periodo. L’ex concorrente della trasmissione Rai ha svelato di soffrire di ipotensione liquorale. La drammatica vicenda è avvenuta lo scorso 24 ottobre, in piena notte. Il ragazzo ha avuto due primi ictus ed è stata sua moglie a eseguire un massaggio cardiaco. Questo passaggio è stato fondamentale per la sua sopravvivenza.

Il massaggio praticato da sua moglie gli ha permesso di continuare a vivere e attendere i soccorsi con una certa tranquillità. A Eleonora Daniele ha raccontato di come da giorni soffrisse di mal di testa. Sguazzini ha svelato di come gli dicevano fossero solo ernie da curare. Quella notte, però, ha visto arrivare tre ictus poi un attacco epilettico. Ricorda anche cosa ha detto prima di svenire. Le sue parole sono state: “Aiutami amore, sto per morire“.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Luca Sguazzini, grazie anche all’aiuto di sua moglie e dei successivi soccorsi, non è morto ma oggi sta bene. È ancora in parte paralizzato e dovrà seguire un piano terapeutico. Ma l’ex concorrente di Ballando con le Stelle svela di come l’amore lo abbia salvato. Il forte sentimento che lo collega a sua moglie e a sua figlia.

La voglia di tornare a viaggiare con sua moglie Sara e sua figlia

Da tempo, Luca Sguazzini ha intrapreso la strada da travel blogger. Insieme a sua moglie racconta le tante avventure di cui sono protagonisti. Dopo questo imprevisto, però, entrambi sognano di ritornare a viaggiare. Lo faranno nel momento in cui la loro figlia sarà cresciuta e lui si sarà ripreso completamente.