Home Personaggi Oggi sono così, in passato protagonisti di una serie amatissima: li riconoscete?

Oggi sono così, in passato protagonisti di una serie amatissima: li riconoscete?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:28

Questo scatto ha fatto emozionare tantissimi fan. Loro due sono stati protagonisti di una delle serie più amate in Italia: li avete riconosciuti? Andiamo a scoprire insieme chi sono e cosa fanno oggi.

A far emozionare non sono solo le foto del passato ma anche quelle di oggi che riguardano protagonisti del passato. Questi due ragazzi in foto sono stati protagonisti di una delle serie più amate in assoluto. Una fiction italiana che non ha messo in luce solo loro ma anche un’altra importante attrice, Alessandra Mastronardi.

Matteo Branciamore e Niccolò Centoni oggi
Fonte foto: Facebook

Le serie in Italia sono sempre state seguire. Alcune, però, hanno decisamente segnato moltissimi adolescenti. Una di questa è stata senza ombra di dubbio I Cesaroni. Le vicende della famiglia della Garbatella hanno tenuto, per anni, gli spettatori incollati al monitori. Tante le dinamiche della famiglia. I due protagonisti della foto facevano erano i figli, nella fiction, di Claudio Amendola: Marco e Rudy. Interpretati rispettivamente da Matteo Branciamore e Niccolò Centoni.

I Cesaroni sono stati amatissimi. Da Claudio Amendola a Elena Sofia Ricci fino ad arrivare a Max Tortora e tanti altri ancora. Un prodotto che ha ricevuto un affetto incredibile anche grazie alla presenza di Matteo Branciamore e Niccolò Centoni. Senza dimenticare Alessandra Mastronardi che ancora oggi è uno dei fiori all’occhiello della recitazione italiana. Ma, oggi, che fine hanno fatto Marco e Rudy.

Che fine hanno fatto Matteo Branciamore e Niccolò Centoni? Il presente dei due attori

Matteo Branciamore e Niccolò Centoni sono stati amatissimi per quanto dimostrato né I Cesaroni. Molti ancora ricordano alcune scene salienti che li ha visti protagonisti. Da quel prodotto, però, sono passati tantissimi anni ma l’affetto e la stima per loro non è calata minimamente.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Partiamo con Matteo Branciamore, ancora oggi continua a fare l’attore e svaria da televisione a cinema e teatro. In passato ha anche superato una dipendenza che lo colpiva in maniera significativa. Dopo I Cesaroni ha toccato tutti gli ambiti culturali italiani. Gli ultimi suoi lavori sono arrivati nel 2020. Anno in cui ha lavorato in teatro in “Era un fantasma” regia di Lorenzo Lavia, sul web con “L’amore ha i tempi del virus”. Mentre l’ultimo lavoro al cinema è datato 2019 con il film “La banda dei tre”. Senza dimenticare la sua enorme passione per la musica.

Niccolò Centoni, invece, ha visto la sua parabola recitativa viaggiare su strade diverse dal suo collega. A Barbara D’Urso ha raccontato del suo periodo a Londra con suo fratello architetto. Il 2022, per lui, però, potrebbe segnare una svolta. Centoni, infatti, è stato chiamato da Claudio Amendola per un ruolo nella serie di Canale 5 “Il Patriarca“. La chiamata, come svelato a Diva e Donna, ha reso Centoni al settimo cielo. Ha dichiarato che non solo le sue parole gli hanno riempito il cuore ma, quel giorno, si sentii un autentico Dio.