Home Gossip Vip con la vitiligine: ora non la nascondono più

Vip con la vitiligine: ora non la nascondono più

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:32

I vip con la vitiligine che hanno fatto di questa malattia un punto di forza sono molti. Ad oggi non è più un tabù o motivo di vergogna, soprattutto grazie a loro.

Ora se ne parla abbastanza spesso e la maggior parte delle persone conosce la vitiligine, una malattia che si manifesta con alcune porzioni di pelle più chiare rispetto al resto del corpo.

vip vitiligine
vip con la vitiligine

Purtroppo si tratta di un disturbo cronico che riguarda i melanociti, ovvero le cellule che producono la melanina, dalla quale dipende il colore della pelle. Il malfunzionamento di queste porta alla depigmentazione del derma e alle conseguenti macchie più chiare.

Queste possono essere più o meno ampie e in varie parti del corpo, anche sul viso. Purtroppo alla vitiligine non c’è una cura mirata e sicura, tuttavia alcune terapie possono attenuare la differenza di colorito sulla pelle. Da anni chi ne soffre, però, ha deciso di non vergognarsi: moltissimi vip hanno la vitiligine e non la nascondono più, ecco perché.

Vip con la vitiligine: da Kasia Smutniak e Luca Onestini

Una delle “paladine” dell’accettazione di sé stessi e di questa malattia è l’attrice Kasia Smutniak. La donna ne ha spesso parlato sui social e ha anche portato alla luce il problema della comunicazione dei media che, spesso, hanno parlato del suo disturbo in maniera indelicata. Kasia ha sempre chiarito di aver accettato la vitiligine e, anzi, per sensibilizzare sull’argomento ha creato un filtro che invece di cancellarle, crea le macchie tipiche di questa patologia.

L’anno scorso anche Mercedesz Henger ha messo in mostra i segni della vitiligine mentre si trovava all’Isola dei Famosi. La ragazza ha ammesso che solitamente, la copre con il trucco ma ha una macchia più chiara intorno ad un occhio e un’altra su una spalla.

Anche Luca Onestini ha alcune parti del corpo che hanno perso pigmentazione a causa della malattia. Le sue macchie sono più nascoste (sulle ginocchia e sui gomiti) ma non si è mai fatto problemi a mostrarle sui social.

Una vera e propria icona della normalizzazione della vitiligine, fra i vip, è Winnie Harlow. La modella statunitense ha partecipato al talent American’s next Top model senza mai nascondere i segni evidenti della patologia sul corpo e sul viso. Ad oggi è una nota influencer ed è famosa in tutto il mondo e, sicuramente, avrà ispirato quante più persone che hanno la vitiligine.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news