Home Televisione Anna Falchi ci è rimasta male, sgarro da due colleghi: lo sfogo

Anna Falchi ci è rimasta male, sgarro da due colleghi: lo sfogo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:44

Anna Falchi ha deciso di raccontare un evento che l’ha ferita e che l’ha fatta rimanere male. Si tratta di uno sgarro che le hanno fatto in passato: ecco che cosa ha detto.

In questi mesi la stiamo vedendo al timone de I Fatti Vostri, dove è riuscita a trovare il suo posto in Tv e intrattenere il pubblico. Proprio per iniziare la nuova stagione, la conduttrice ha lasciato un’intervista dove ha parlato di alcuni eventi che sono accaduti in passato, ammettendo di esserci rimasta male dal comportamento di alcuni colleghi.

anna falchi
fonte foto ansa

Anna Falchi è una delle protagoniste di questa stagione televisiva. Esattamente come accaduto in quella passata, anche quest’anno la vedremo al timone del celebre programma della mattina di Rai 2 che porta la firma di Michele Guardì. È proprio a I Fatti Vostri che ha ritrovato linfa ed è felice di aver trovato un ruolo che le dia stimoli continui.

La conduttrice, proprio per presentare questa nuova edizione del forma televisivo, ha rilasciato una intervista al settimanale Chi dove ha parlato di vari argomenti: da quelli privati, parlando di un’estate passata insieme alla figlia in Emilia Romagna, a quelli professionali, confessando di esserci rimasta male del comportamento di due colleghi che l’hanno ferita.

Anna Falchi contro due colleghi: “Mi hanno fatta arrabbiare”

Tornata al timone de I Fatti Vostri insieme a Salvo Sottile con il quale ha un ottimo rapporto, la conduttrice si è concessa una lunga intervista con il magazine di Signorini. Proprio in questa occasione ha svelato un retroscena che riguarda Francesco Facchinetti e Emis Killa.

La Falchi ha ammesso di esserci rimasta molto male dal loro comportamento che hanno avuto e dalle parole che hanno riservato alla sua amata Romagna, terra a cui è legata profondamente.  I due, infatti, hanno sottolineato come la città di Riccione sia diventata una località poco sicura e pericolosa.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

A questo punto la conduttrice ha voluto dire la sua in merito, parlando della sua esperienza personale. “Mi hanno fatta arrabbiare moltissimo. – ha detto riferendosi all’agente e al rapper – “Non ho avvertito nessun problema di sicurezza, né di giorno né di notte”, ha spiegato visto che lei ha passato tutta l’estate in Romagna.

Anna, infatti, ha detto che durante i mesi estivi ha girato spesso nelle varie località, concedendosi anche diversi concerti all’alba sulla spiaggia. E, in tutte queste circostanze, non ha mai avuto paura o avvertito pericolo. Parole che hanno smentito categoricamente quelle di Facchinetti e Killa che erano stati molto severi.