Home Personaggi Daniele Bossari, il racconto dopo la dura malattia: la sua rinascita

Daniele Bossari, il racconto dopo la dura malattia: la sua rinascita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20

Daniele Bossari ha svelato nel primo lunedì di settembre la sua rinascita. Un evento arrivato dopo aver attraversato una bruttissima malattia. Il racconto del conduttore.

Daniele Bossari è stato protagonista di un post Instagram davvero toccante. Ha svelato la sua terribile malattia e il periodo con cui ha convissuto con essa. Per questo motivo, come sottolinea il conduttore, nel primo lunedì di settembre ha voluto svelare la sua rinascita. E lo ha fatto scegliendo una carta dei tarocchi: l’appeso.

Daniele Bossari malattia
Fonte Foto Adobe Stock

Nel corso del tempo, il pubblico ha sempre più imparato ad apprezzare il conduttore. Non è un caso, ad esempio, che il pubblico lo abbia portato alla vittoria nella sua edizione del GF. Insomma, il legame con il pubblico è davvero forte. Per tale ragione ha voluto svelare un delicato momento. Un momento che lo ha fatto sentire come la carta dei tarocchi scelta per spiegare il tutto.

Daniele Bossari non aveva mai parlato della sua condizione pubblicamente. Il conduttore è stato colpito da un tumore alla gola. Un malattia che ha dovuto curare con chemio e radioterapia. Cure che gli hanno portato, come svela, decisa sofferenza. Tale periodo lo ha portato ad essere come l’appeso. Il tutto mentre cercava di dare un senso a quella sofferenza.

Daniele Bossari malattia, la sua sofferenza: il racconto

Il racconto dedicato ai social di Daniele Bossari ha sicuramente colpito tutti i suoi più cari affezionati. Il conduttore sottolinea, prima di raccontare quello che ha vissuto, che è vivo e le cose sono andate per il verso giusto. Fin dal primo momento ha sempre creduto nella scienza medica. Quindi ha attraversato la tempesta con assoluta fiducia.

Bossari racconta che mentre i medici curavano il suo corpo, lui cercava di curare la mente. Tale cura veniva fatta, come svela, grazie agli insegnamenti derivati da libri letti, testi spirituali e meditazioni. Insomma, la ricerca interiore doveva venire a capo di quello che stava vivendo. Tutto questo lo ha portato a scegliere “l’appeso” per esprimere il tutto. Tale carta, secondo Bossari, si svuota per diventare contenitore di forze luminose.

Il conduttore racconta che questa malattia ha abbattuto ogni certezza. Così che lo ha portato a riconsiderare alcuni valori. Al primo posto, infatti, ora c’è l’amore per ha ricevuto dalla sua famiglia e dai suoi cari. Ma tale malattia gli ha fatto riscoprire anche l’amore per la vita stessa. Scrive a proposito: “Di fronte alla paura della morte ogni cosa diventa più vivida“. Svela che ora sa che per capire la felicità bisogna attraversare il dolore.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Oltre a ringraziare tutti i medici che lo hanno curato in questi mesi, Bossari annuncia che racconterà tutto tra un po’. Lo farà perché, per lui, il racconto da conforto a chi sta passando un momento simile e lo aiuta ad alleggerire tale peso. Cosa che gli permette di aprire gli occhi su una nuova vita.