Home Cinema Anne Heche, non c’è più niente da fare: tragico annuncio della famiglia

Anne Heche, non c’è più niente da fare: tragico annuncio della famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:08

Le lesioni riportate da Anne Heche dietro l’incidente d’auto sono state talmente gravi che ormai non c’è più niente da fare. Dietro la notizia, la famiglia ha preso una tragica decisione: l’annuncio con un comunicato.

Una terribile notizia per tutti i fan dell’attrice che venerdì 5 agosto è stata vittima di un grave incidente che ha provocato delle lesioni irreversibili. Le sue condizioni sono apparse fin da subito al limite, tanto che i medici hanno fatto di tutto per cercare di salvarle la vita ma, a quanto dichiarato, non c’è niente da fare. La famiglia dell’interprete ha quindi preso una dolorosa decisione.

anne heche
fonte foto: Ansa

A una settimana di distanza dallo schianto di Anne Heche, quando è uscita fuori strada con la sua auto che è stata avvolta dalle fiamme dopo essersi scontrata con una residenza di Los Angeles, si hanno nuovi aggiornamenti in merito alle condizioni di salute dell’attrice americana. È stata la famiglia che ha diramato un comunicato ai media in cui ha avvisato che per lei non c’è più niente da fare.

Secondo quanto è stato rivelato, l’attrice è stata dichiarata dai medici cerebralmente morta. Nel comunicato viene sottolineato che, proprio dietro il terribile incidente che l’ha vista protagonista, lattrice ha subito una grave lesione cerebrale anossica e proprio per questa è stata messa in coma. Ma le sue condizioni non solo non sono migliorate, ma sono peggiorate. Da qui la drammatica decisione della famiglia.

Anne Heche è cerebralmente morta: la drammatica decisione della famiglia

Secondo quanto dichiarato dalla famiglia, le condizioni di Heche dopo l’incidente sono apparse subito critiche. Ma adesso pare che non ci siano più speranze e la famiglia è pronta a staccare le macchine che la tengono in vita. “Non dovrebbe sopravvivere”, è questa la decisione dei familiari che doneranno gli organi.

È stata proprio dell’attrice la decisione di voler donare gli organi e per questo motivo è attaccata alla macchina per capire se alcuni di questi sono ancora vitali o meno. La famiglia ha ammesso che, proprio dietro all’incredibile impatto nell’incidente, non si aspettavano che Anne sopravvivesse, proprio per via delle gravi lesioni subite.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Heche è rimasta in condizioni critiche questa settimana, in quanto ha riportato anche delle lesioni polmonari significative che hanno spinto i medici a procedere con la ventilazione meccanica. Le fiamme dell’incidente hanno provocato delle ustioni che hanno richiesto un intervento chirurgico urgente.

La famiglia, sempre nella dichiarazione, ha voluto ringraziare tutte le persone che in questi giorni sono state vicine a loro e ad Anne ed hanno speso una preghiera per lei sperando che guarisse al più presto. Nel messaggio, la famiglia e gli amici hanno anche reso omaggio al “grande cuore” e allo “spirito generoso” di Heche.