Home Personaggi Stefania Rotolo che fine ha fatto? Il tragico epilogo

Stefania Rotolo che fine ha fatto? Il tragico epilogo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:32

Stefania Rotolo è stata una delle artisti che più ha illuminato lo spettacolo italiano. A distanza di anni, molti si chiedono che fine abbia fatto. Scopriamolo insieme.

Il mondo dello spettacolo italiano è da sempre composto da individualità di alto profilo. Una storia che ha permesso a tanti talenti di mettersi in mostra e di entrare nel cuore di tantissimi italiani. In questo contesto rientra perfettamente Stefania Rotolo. Lei è stata un’artista totale dimostrando di essere all’altezza di ogni ruolo.

Stefania Rotolo
Instagram

Stefania Rotolo è stata una delle protagonista del mondo dello spettacolo. Un’artista che ha messo in campo tantissime doti artistiche. Dal ballo fino ad arrivare alla televisione e al canto. La sua individualità, quindi, ha spiccato in ogni occasione. La sua carriera, inoltre, ha visto lavori con personalità di assoluto valore come, ad esempio, Gino Bramieri.

Come possiamo capire, la sua storia nello spettacolo è stata di assoluto valore. Lei si è fatta conoscere dal pubblico italiano tramite le sue tante qualità artistiche. La sua scomparsa ha portato profondo dolore. Non è un caso, infatti, che ancora oggi tantissimi affezionati si chiedono che fine abbia fatto. Un triste epilogo per una delle artiste più importanti a livello nazionale.

Che fine ha fatto Stefania Rotolo? La scomparsa a causa di una grave malattia

Stefania Rotolo è nata nel 1951 e negli anni Settanta si faceva conoscere al grande pubblico. Purtroppo, però, la sua storia artistica e non si è interrotta tragicamente. Al principio degli anni Ottanta, infatti, accusa alcuni sintomi. Questi porteranno alla scoperta di un tumore uterino. Tale malattia la porta ad operarsi e ad un lungo periodo lontano dai riflettori.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Dopo l’intervento, torna in pista con la partecipazione ad un concerto. In quella occasione, siamo alla Bussoladomani di Marina di Pietrasanta, propone la canzone dal titolo “Cocktail d’amore” cantata con Renato Zero. La malattia, però, non le da tregua ma nel mentre riceve una proposta Rai per interpretare Peter Pan in uno spettacolo musicale con Vittorio Gassman. Nulla da fare, però, la malattia ha la meglio. Stefania Rotolo muore il 31 luglio 1981 all’età di 30 anni mentre era ricoverata in una struttura di Roma, “Villa Verde”. Al momento del decesso, l’artista ha lasciato sua figlia di nove anni. Oggi è sepolta al cimitero di Prima Porta.

La sua scomparsa ha sconvolto tutto l’ambito italiano. Non solo gli addetti ai lavori ma anche i telespettatori. Tutti, infatti, prevedevano un futuro a dir poco roseo nello spettacolo per lei. Storia che, però, nessuno ha potuto vedere a seguito della grave malattia che l’ha coinvolta. Anche oggi, la Rai la ricorda con particolare affetto. Renato Zero, invece, le ha dedicato un delicatissimo brano dal titolo “Ciao Stefania“. Nonostante l’addio così presto, il nome di Stefania Rotolo sarà per sempre collegato allo spettacolo italiano.