Home News Lutto nella televisione, se n’è andato tragicamente: aveva 31 anni

Lutto nella televisione, se n’è andato tragicamente: aveva 31 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:53

Lutto nel mondo della televisione e nella recitazione. La scomparsa dell’attore è avvenuta in maniera tragica mentre era in viaggio. I fan sono rimasti sconvolti dalla notizia. Aveva 31 anni.

Il mondo della recitazione ha dato vita a protagonisti che hanno dato il loro contributo. Lo hanno fatto con talento e professionalità. Quando, poi, l’interprete riesce ad entrare nel cuore di tante persone, significa che il suo lavoro è stato all’altezza della situazione. Per tal ragione, quando arriva improvvisamente una notizia di questo tipo non può che provocare dolore.

Lutto televisione
Adobe Stock

Ogni lavoro recitativo, che sia sul grande schermo o sul piccolo, rappresenta qualcosa di unico. Le serie televisive, con il tempo, hanno acquisito sempre più valore portando i protagonisti in cima alla classifica di gradimento. Sam Gannon, per il pubblico britannico, rientra certamente in questo discorso.

Poche ore fa, è arrivata la notizia della tragica scomparsa dell’attore. Sam Gannon si trovava in viaggio verso la California, con la sua famiglia, ed è morto improvvisamente. Una notizia che ha gettato nello sconforto molte persone perché tutto è accaduto in maniera inaspettata. L’attore aveva 31 anni. Vista la dinamica misteriosa, la polizia ha aperto un’indagine per far luce sulla sua scomparsa. Anche se, come svelato dal Sun, gli agenti non considerano sospetto l’accaduto.

Lutto nella televisione, l’ultimo saluto a Sam Gannon: è stato il cocchiere in Emmerdale

La notizia che ha coinvolgo Sam Gannon ha provocato grande dolore. Un drammatico ed improvviso epilogo che ha portato tanti messaggi verso l’attore. Sua sorella ha parlato di un ragazzo sempre attivo, era sensibile e dedicava molto tempo agli altri. La donna ha poi svelato che sono stati tanti i tributi che hanno ricevuto dopo la notizia.

Un suo amico, come riportato dal Sun, ha sottolineato di come Gannon fosse sempre attivo. Nella sua carriera è riuscito a conquistare il pubblico con il suo talento e il suo fascino. Inoltre, oltre le doti recitative, Gannon aveva una profonda capacità musicale. Tra i personaggi interpretati dall’artista, molti ricorderanno il cocchiere di carrozza in Emmerdale nel 2019.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La sua carriera non si è esaurisce con Emmerdale. Ha anche recitato al fianco di Emma Atkins ed ha avuto anche un ruolo nel cortometraggio Talking with Angels with Cold Feet. Una carriera che è stata interrotta da questo evento improvviso ma che ha visto sicuramente lavori di spessore.

Nel frattempo, la sorella ha lanciato una raccolta fondi, su JustGiving, per permettere il rientro di Sam nel Regno Unito. Sempre la donna ha sottolineato che i fondi extra saranno devoluti in beneficenza al teatro giovanile. Teatro e recitazione sono stati due fattori molto importanti per Sam Gannon. Sam dice addio a sua mamma, ai suoi fratelli, a sua moglie e ai suoi nipoti.