Home Serie TV Netflix, dramma per la baby star: ha la leucemia

Netflix, dramma per la baby star: ha la leucemia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:42

Dramma per la piccola star di Netflix. Alla bambina, che ha prestato il suo volto ad uno degli spettacoli della piattaforma, è stata scoperta la leucemia: ecco di chi si tratta.

Il gigante dello streaming ha messo a disposizione tantissimi spettacoli per gli utenti. Una delle baby star che ha preso parte ad una popolare serie tv e tutta la sua famiglia stanno vivendo un vero dramma quando alla piccola è stato diagnosticata la leucemia. La notizia ha fatto il giro del mondo in poco tempo.

netflix netflix
fonte foto: AdobeStock

La giovane attrice Zoe Brown, che ha interpretato Anna in Derry Girls, sta combattendo contro la leucemia a soli 4 anni. La notizia della sua malattia è stata devastante per tante persone legate allo spettacolo ed ha fatto il giro del mondo in pochissimo tempo, tanto che milioni di fan si sono stretti virtualmente intorno alla famiglia delle piccola bambina.

Zoe, insieme alla sua gemella Sophie, ha interpretato la sorella minore del personaggio principale Erin Quinn nella sitcom di successo di Channel 4. Uno spettacolo che è presente da anni nel catalogo Netflix, messo a disposizione di milioni di utenti. Andiamo a vedere come sta la piccola e quali sono le notizie che sono state rivelate nelle ultime ore.

Netflix, Zoe Brown di Derry Girls ha la leucemia: ecco come sta

Come si legge sul portale online del The Sun, Zoe sta lottando per sconfiggere la leucemia, si tratta di una forma di cancro. La bambina è stata sottoposta a chemioterapia e altri trattamenti dopo che a maggio le è stata diagnosticata la malattia. Inoltre, è stata sottoposta a più biopsie del midollo osseo e punture lombari.

A rivelare le sue attuali condizioni di salute è stata la mamma della piccola, Leah Brown che ha confessato che la figlia “sta ancora sorridendo”, nonostante la piccola fatichi a camminare per via delle cure. Ha spiegato che Zoe ha perso i capelli, un evento che è stato molto triste per lei, come ha sottolineato la donna. Il trattamento richiederà un intenso e lungo percorso. Le cure dureranno fino a Natale, è stato rivelato, e poi ci sarà una chemioterapia di mantenimento per due anni dopo.

Un amico della famiglia Brown ha organizzato una raccolta fondi per aiutare con i costi e altre difficoltà mentre la bambina combatte il cancro. Una raccolta che in poco tempo ha già superato il suo obiettivo di 500 dollari, con oltre 4 mila dollari già  raccolti.

Zoe e la sorella gemella sono diventate famose grazie alla sitcom Derry Girls, ambientato negli anni ’90 durante gli ultimi anni. Uno spettacolo che è andato in onda per la prima volta su Channel 4 nel 2018.

A parlare del drammatico evento è stata anche la creatrice di Derry Girls, Lisa McGee. La donna ha inviato i suoi migliori auguri alla bambina, dove ha ammesso che le dispiace tanto che la piccola stia passando questo terribile momento. Nel messaggio ha mostrato vicinanza anche alla sua famiglia e si è detta fortunata nell’avere Zoe come parte integrante dello spettacolo.