Home Televisione Ciao Darwin, Gabriele rimasto tetraplegico dopo l’incidente: come sta oggi?

Ciao Darwin, Gabriele rimasto tetraplegico dopo l’incidente: come sta oggi?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

Ciao Darwin ha segnato in maniera indelebile Gabriele. Il concorrente è stato vittima di un tragico incidente. Ma come sta oggi? Ecco le sue condizioni.

Ciao Darwin si è sempre presentata come una trasmissione leggerà e di intrattenimento. Tante le prove per i concorrenti, una in particolare ha sempre destato grande curiosità. Stiamo parlando del cosiddetto ‘genodrome‘. In quella occasione, i concorrenti sono chiamati ad alcune prove di abilità fisica. Con la conclusione tramite il passaggio su dei rulli rotanti. Ed è proprio lì che si è consumata la tragedia per Gabriele.

Ciao Darwin
Facebook

Tantissime stagioni hanno caratterizzato Ciao Darwin. Stagioni in cui ci sono state tantissime prove ma tutte andate per il verso giusto. Mentre il 17 aprile 2019 c’è stato il dramma di Gabriele. L’uomo era in procinto del suo tentativo sui rulli ma qualcosa è andato storto. Il concorrente scivolò sui rulli e con l’impatto è rimasto tetraplegico. A distanza di tre anni, la vita di Gabriele è cambiata totalmente e ancora oggi molti si chiedono quali siano le sue condizioni.

Una situazione davvero drammatica che ha portato Gabriele ad avere la sua vita totalmente stravolta. Lo ha confessato ai microfoni del Corriere della Sera in una lunga intervista. L’uomo ha usato delle parole molto importanti e che esprimono pienamente il suo attuale stato d’animo.

Ciao Darwin, come sta oggi Gabriele? Le sue parole

La vita di Gabriele è cambiata drasticamente in questi tre anni. Oggi, l’uomo vive, come svelato al Corriere, una seconda vita composta da giornate definite noiose e molto lunghe perché non può fare nulla. A differenza di prima in cui Gabriele era sempre in movimento al centro di tantissime attività, tra cui il suo amato lavoro. Ora, invece, dipende completamente da sua moglie Sabrina e suo figlio Simone. Loro lo aiutano in qualsiasi attività quotidiana, dato che lui non ha più la sua autonomia.

Nel corso dell’intervista al Corriere della Sera, Gabriele svela di non aver mai sentito Paolo Bonolis. Il conduttore romano, a quanto riferito dall’uomo, non ha mai chiesto delle sue condizioni. Dall’altra parte, però, qualcuno della produzione, all’inizio, ha chiesto informazioni. Oltre al fatto di essersi messo a disposizione in caso di necessità. Dopo poco, però, i contatti si sono interrotti.

Nonostante siano passati degli anni, Gabriele ricorda ancora quel momento. L’uomo ha raccontato di esser caduto in acqua a testa giù e di ricordare di come non riusciva a muovere nulla. I soccorritori, però, sono immediatamente intervenuti per prestare la dovuta assistenza al concorrente. Dopo, però, le conseguenze dell’incidente sono state drammatiche. Oggi, Gabriele dipende totalmente dalla sua famiglia e vive la sua vita da tetraplegico. Un episodio che non ha causato dolore solo a lui ma anche a tutti i suoi affetti più cari.