Home Cinema Lutto nel mondo dello spettacolo, stroncato a 60 anni

Lutto nel mondo dello spettacolo, stroncato a 60 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:58

Lutto nel mondo del cinema e del teatro, addio al grande attore che ha iniziato la sua carriera grazie alla scuola di Eduardo De Filippo.

Arriva come un fulmine a ciel sereno la tragica notizia che riguarda uno dei più grandi attori di cinema, televisione e teatro, allievo di Eduardo De Filippo che fin dall’inizio della sua carriera ha regalato sempre dei grandi capolavori che resteranno indimenticabili. A rendere noto il tutto è stata la moglie proprio come riporta il sito ANSA.

Golden abstract background with candles. Graphic resources

Una notizia davvero triste, l’attore originario di Pozzuoli aveva solo sessanta anni e come detto prima era cresciuto nella scuola del grande Eduardo che gli aveva permesso di iniziare a muovere i primi passi in quello che poi sarebbe diventato il suo mondo.

Ma di chi stiamo parlando? Il suo volto è davvero molto conosciuto visto che ha preso are anche a tante serie tv per la televisione: ecco chi è.

Lutto nel cinema, è morto Gennaro Cannavacciuolo: aveva 60 anni

Gennaro Cannavacciuolo si è spento improvvisamente nel corso di questa mattina a Roma, a dare notizia è stata la moglie Christine colta da questo improvviso dolore.

Aveva da poco compito sessant’anni l’attore originario di Pozzuoli che dopo la scuola del grande Eduardo, era riuscito a salire su tanti palchi prestigiosi, tra cui: il San Carlo di Napoli, il Teatro Verdi di Trieste, il Sistina di Roma, l’Augusteo di Napoli e il Manzoni di Milano, prestando il volto per tantissimi ruoli diversi che andavano dalla prosa, passando per il canto e poi i recital e one man show. Uno dei suoi ultimi lavori era stato un vero omaggio portato sul palco scenico: ovvero: Yves Montand. Un italien à Paris, senza dimenticare la bellissima tournée di quest’inverno dal titolo Milva. Donna di teatro, un vero e proprio omaggio alla grande cantante italiana che lui amava moltissimo.

Un grande successo il suo che è anche passato per il mondo del  cinema e nella televisione con tantissimi ruoli anche in diverse serie tv che il pubblico italiano ha molto amato.

Ormai da tempo viveva a Roma, con la sua morte lascia la moglie e il figlio di nove anni, il funerale sarà celebrato Sabato 28 maggio alle 14 nella Chiesa di San Bellarmino.

screen tv