Home Televisione Silvia Toffanin, retroscena sul rapporto con il padre: la confessione

Silvia Toffanin, retroscena sul rapporto con il padre: la confessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:18

Silvia Toffanin ha rivelato tempo fa un retroscena inaspettato sul rapporto con il padre: ecco le parole della conduttrice di Verissimo.

silvia toffanin

Silvia Toffanin è uno dei volti più noti della televisione italiana da ormai più di vent’anni, da quando comparve per la prima volta sul piccolo schermo come letterina a Passaparola nel 2000, dopo aver partecipato alle finali di Miss Italia nel 1997 (il concorso, alla fine, fu vinto da Claudia Trieste).

Dopo l’esperienza con il quiz di Gerry Scotti, la storica compagna di Pier Silvio Berlusconi ne ha fatta di strada e la sua carriera nel mondo dello spettacolo è decollata. Il suo più grande successo è senza dubbio Verissimo, che conduce con grande entusiasmo e professionalità ormai dal 2004, dopo l’abbandono definitivo di Cristina Parodi che lo presentava dal 1996 e una breve pausa durante la quale si alternarono diversi personaggi.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Avete mai vista la casa di Silvia Toffanin a Portofino? Da togliere il fiato

Oggi, la nota conduttrice Mediaset è famosissima, ma nel corso degli anni è rimasta una persona molto umile e soprattutto riservata, al punto che non esiste un suo profilo Instagram ufficiale.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Silvia toffanin – fan page (@silvia.toffaninofficial)

Silvia Toffanin e il rapporto con il padre

silvia toffanin

Nonostante reperire informazioni sulla vita privata di Silvia Toffanin sia effettivamente difficile, questo non significa che sia impossibile, dal momento che ogni tanto si lascia sfuggire qualche dichiarazione durante le interviste.

Qualche tempo fa, al noto giornale Grazia raccontò della sua infanzia e della sua adolescenza trascorse a Bassano del Grappa, dove è nata. Ha detto di aver vissuto i primi anni di vita soprattutto in compagnia dei nonni e che quando era adolescente non ha avuto un vero primo amore perché suo papà era molto geloso e non le permetteva di uscire troppo spesso con gli amici. Capitava, infatti, che fosse proprio lui a rispondere per lei quando loro le citofonavano.

“Rispondeva mio padre e ogni volta: ‘Silvia non c’è’. Non mi faceva uscire. Ogni tanto mi permetteva di andare in discoteca a condizione che mi accompagnasse lui. Mi aspettava chiuso in macchina nel parcheggio”.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Silvia Toffanin dimagrita troppo? Fan preoccupati per la conduttrice

Comunque, oggi la presentatrice è una donna adulta, suo padre è molto fiero di lei e i due hanno un ottimo rapporto.