Home Streaming Disney batte Warner Bros a Natale, anche col Covid e senza sale

Disney batte Warner Bros a Natale, anche col Covid e senza sale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:03

La Walt Disney batte Warner Bros a Natale anche se il Covid-19 ha impedito ogni tipo di possibilità di tornare nelle sale cinematografiche.

Soul
Soul

Non c’è stata la sfida al box office, ma in streaming. Nel giorno di Natale le due aziende hanno lanciato i loro film dell’anno. Da un lato c’era Wonder Woman 1984, mentre dall’altro Soul. Bloomberg ha pubblicato i dati relativi ai download grazie ad Apptopia. Disney+ ha raccolto ben 2.3 milioni di download tra il 25 e il 27 dicembre, mentre la Warner 554mila una differenza non di poco conto che non può che non lasciarci senza parole.

Disney batte Warner Bros a Natale, i due film

Wonder Woman 1984
Wonder Woman 1984

Andiamo a scoprire da vicino le differenze tra Disney e Warner Bros e quali sono i film su cui hanno puntato le due case di produzione cinematografica. Soul è un film prodotto dalla Pixar Animation e distribuito proprio dalla Walt Disney. Il film è stato diretto da Pete Docter che conta tra i suoi lavori grandi cult come Monsters & Co., Up e Inside Out tra gli altri oltre ad aver lavorato alla sceneggiatura dei primi due capitoli e del quarto Toy Story.

Wonder Woman 1984 riporta sul palcoscenico la splendida supereroina della DC Comics. Regia di Patty Jenkins, la donna classe 1971 di Victorville ha già diretto Monster, ma successivamente Wonder Woman mentre nel 2022 e nel 2023 uscirà con Cleopatra e Star Wars: Rogue Squadron. Il ruolo dell’eroina sarà interpretato dalla splendida Gal Gadot e si tratta del nono film del DC Extended Univers, il sequel della pellicola girata nel 2017 appunto. Nel cast troviamo altri artisti importanti come Chris Pine, Pedro Pascal e Robin Wright.