Home Cinema Una Poltrona per due, ecco perché il film va in onda ogni...

Una Poltrona per due, ecco perché il film va in onda ogni anno il 24 dicembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01
CONDIVIDI

Una Poltrona per due è diventato ormai un classico della Vigilia di Natale. In molti se ne chiedono il motivo visto che il film non è propriamente centrato sul Natale.

Una poltrona per due
Una poltrona per due

Questo è il 24esimo giorno della vigilia che passeremo con la messa in onda del film di John Landis del 1983 con nel cast protagonisti due straordinari Dan Aykroyd e Eddie Murphy oltre la bellissima Jamie Lee Curtis. Come sempre il film sarà trasmesso da Italia 1 anche se non tutti sanno il motivo di questa scelta e il perché si decida di festeggiare la serata. Sarà dunque importante capire anche il motivo per cui il film viene riproposto ogni anno.

Una poltrona per due, la scelta di MediasetUna poltrona per due

La tradizione di Una Poltrona per due è iniziata nel 1997 quando il film fu trasmesso da Italia 1 il 28 dicembre. Da quel momento per 17 volte è stato trasmesso il 24 mentre poi è andato in onda 25 nel 2001, 21 nel 2003, 23 nel 2011. Solo in Italia però è nata questa tradizione con il film che è avuto la possibilità di diventare un cult di Natale senza un motivo apparente. In America per esempio uscì al cinema l’8 giugno del 1983 senza avere poi particolari rilevanti di passaggio in questi giorni di festa.

Fu la direttrice della Rete Laura Casarotto a dare una spiegazione: “Scegliere sempre lo stesso titolo è un’intuizione che io stessa ho ereditato da chi era venuto prima di me. Credo però che Una Poltrona per due funzioni perché nel giorno di Natale vogliamo sempre farci raccontare la stessa storia. Ai bambini si parla di Babbo Natale, mentre i più grandi hanno Una Poltrona per due“. Dunque anche quest’anno avremo il nostro film con finale consolatorio e la voglia di ricordare, anche attraverso questo, gli altri Natali sicuramente più normali di quello attuale.