Home Serie TV Goku di Dragon Ball è morto: fan in lutto, se ne è...

Goku di Dragon Ball è morto: fan in lutto, se ne è andato per sempre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:32
CONDIVIDI

E’ morto Goku, il protagonista di Dragon Ball: i fan in lutto, se ne è andato per sempre colui che lo ha rappresentato per tutti questi anni.

goku dragon ball

Se ne è andato in silenzio dopo aver dato la voce per tantissimi anni a Goku, il noto protagonista di Dragon Ball: Kirby Morrow è stato per tantissimi anni la voce che ha accompagnato milioni e milioni di fan americani all’interno di questo vero e proprio viaggio all’interno dell’anime giapponese più famoso di sempre.

Il noto doppiatore, infatti, è purtroppo morto all’età di 47 anni, giovanissimo. L’uomo, che è venuto a mancare all’improvviso, ha avuto tantissimo successo in questo ambito: oltre a dare la voce al Sayan più famoso della tv, infatti, aveva avuto l’opportunità di doppiare tantissimi personaggi dei cartoni animati giapponesi come ad esempio Miroku di Inuyasha, ma anche Ciclope di X-Men: Evolution.

Come attore, inoltre, è stato per tanti anni in serie tv come Legion o Supernatural, ma anche The Good Doctor. Ecco le cause tragiche della sua prematura dipartita.

LEGGI ANCHE -> Keanu Reeves, confessione inaspettata: “Quel film mi ha cambiato la vita”

Dragon Ball, morto Kirby Morrow, doppiatore di Goku

kirby morrow
Kirby Morrow

Kirby Mirrow, la storica voce di Goku in Dragon Ball è morto ma purtroppo le cause della sua dipartita non sono ancora state rese note dalla famiglia che, purtroppo, non ha svelato le ragioni che hanno portato al suo addio.

LEGGI ANCHE -> Matrimonio a prima vista 2020, l’avventura continua: una puntata speciale

Ad annunciare la sua morte, però, ci ha pensato il fratello. Dopo la morte qualche tempo fa di Paolo Torrisi, la storica voce italiana di Goku, infatti, ci lascia anche un altro grande che, dietro le quinte, ha segnato la generazione di tutti coloro cresciuti a cavallo tra gli anni ’90 e 2000, segnando centinaia di ore davanti alla tv, a seguire le avventure soprannaturali di eroi in cui, tutti, nessuno escluso, abbiamo per una volta almeno voluto essere.