Home Musica Madonna, attacco alla polizia: la reazione alla morte di George Floyd

Madonna, attacco alla polizia: la reazione alla morte di George Floyd

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30
CONDIVIDI

Madonna, come gran parte dell’opinione pubblica, è rimasta molto scossa dalla morte di George Floyd, l’appello sul suo profilo Instagram non passa inosservata.

Madonna
Madonna

George Floyd è l’afroamericano morto dopo essere stato fermato dalla polizia di Minneapolis, il video del poliziotto che lo tiene bloccato a terra con un ginocchio sul collo e le sue parole “Non riesco a respirare” hanno fatto il giro del mondo, colpendo molto per la crudezza delle immagini.

A rendere il tutto ancora più drammatico l’ingente numero di afroamericani morti per mano della Polizia che mostrano una problematica sociale ben più ampia. Per questo motivo artisti, sportivi e politici di tutto il mondo hanno voluto dire la loro sulla questione.

Madonna attacco alla polizia dopo la morte di George Floyd

Madonna, la verità sulla sua malattia

Madonna ha dato ampio spazio alla morte di George Floyd sul suo profilo Instagram, la cantante è stata tra le prime a farsi portavoce di un appello sul controllo delle armi.

La cantante è tornata sull’argomento pubblicando sul suo profilo Instagram un video in cui George Floyd affrontava proprio il tema dell’uso delle armi in America, affermando: “I nostri giovani sono chiaramente perduti, amico. Non so più cos’altro dire.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Madonna, la verità sulla sua malattia: incredibile rivelazione

Madonna ha affermato che quel video era quasi profetico visto poi il triste destino a cui è andato in contro George Floyd. Madonna ha postato anche il video della morte dell’uomo, definendolo straziante e mettendo nero su bianco un: “Fanc*lo Polizia.”

“Guardare questo poliziotto soffocare George Floyd con il suo ginocchio sul collo, ammanettato e senza aiuto – ha scritto la cantante – piangendo per la propria vita con la sua faccia sulla strada è la cosa più triste e straziante, con queste parole la pop star ha voluto commentare la tragedia che si è consumata a Minneapolis.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Madonna “censurata” da Instagram: lo scatto senza veli mostra tutto

La cantante ha postato su Instagram il video della durata di 10 minuti nella sua interezza, lasciando i suoi follower senza parole. Il sindaco di Minneapolis ha predisposto il licenziamento dei due poliziotti coinvolti nella vicenda. Sui due poliziotti Madonna ha scritto: “Questo poliziotto sapeva di essere filmato – aggiungendo – Lo ha ucciso con arroganza e orgoglio.”