Home Cinema John Travolta, il lutto e quella morte che fa male ancora oggi

John Travolta, il lutto e quella morte che fa male ancora oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21
CONDIVIDI

John Travolta e la moglie Kelly Preston, come ogni anno, ricordano il figlo Jett nel giorno dei suo compleanno; il ragazzo è morto 11 anni fa.Jett figlio John Travolta

John Travolta e sua moglie Kelly Preston, ogni anno dedicano un pensiero speciale al figlio Jett, nel giorno del suo compleanno. Il ragazzo è morto, 11 anni fa, e quest’anno, il 13 aprile, avrebbe compiuto 28 anni.

Jett era affetto da autismo ed è venuto a mancare nel 2009, durante una vacanza di famiglia alle Bahamas, in circostanze ancora non del tutto note. Il figlio di John Travolta è stato ritrovato in un bagno dell’hotel e la dinamica della sua morte non è stata chiarita.

L’attore e la moglie ricordano il figlio con una foto e un post commuovente: “Buon compleanno Jett, ti vogliamo bene” scrive Travolta vicino ad una bellissima foto in bianco e nero in cui John appare felice insieme a Jett.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Happy Birthday Jetty! We love you! ❤️

Un post condiviso da John Travolta (@johntravolta) in data:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Chi sono i figli di John Travolta? Jett, Ella e Benjamin

Com’è morto Jett? I media accusarono John e Kelly

Jett figlio John Travolta

Come scritto sopra, il figlio di Travolta è stato ritrovato senza vita il 2 gennaio 2009, in un resort delle Bahamas mentre era in vacanza con la famiglia. All’epoca, alcuni media, accusarono l’attore e la moglie di non aver dato le giuste cure al figlio. John e Kelly sono, infatti, degli adepti di Scientology, fede secondo il quale l’autismo è una malattia mentale che non va curata con i farmaci e le terapie, ma attraverso particolari riti. Non sono comunque chiare e note ai media, le dinamiche della morte di Jett, che all’epoca aveva 19 anni.

Anche Kelly Preston ha voluto ricordare il suo bambino con un post sui social: “Ho un posto speciale nel mio cuore per quelli con autismo e bisogni speciali. E invio amore ad alcune delle mie persone preferite al mondo. Mio figlio Jetty era una delle anime più giocose e meravigliose che si potessero incontrare. Amate tutti coloro che soffrono di autismo e hanno bisogni speciali in tutto il mondo...” ha scritto la moglie di Travolta, postando una foto di famiglia in cui appare anche la figlia Ella Bleu, che oggi ha 20 anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Chi è Kelly Preston? Il dramma di suo figlio l’ha sconvolta

Il ragazzo fu chiamato “Jett” proprio per la passione di John per gli aerei: l’attore infatti, è noto per essere un pilota provetto.