Home Streaming Quibi, nuovo servizio streming che promette di stupire

Quibi, nuovo servizio streming che promette di stupire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:34
CONDIVIDI

Quibi è una nuova app di streaming che vuole portare avanti un concept totalmente differente di fruizione dei video, con serie tv che durano solo 10 minuti.

Smartphone
Smartphone (Fonte: Pixabay)

Eccoci arrivati alla nuova frontiera dello streaming, con l’applicazione Quibi disponibile solo ed esclusivamente per gli smartphone.

Si tratta di un servizio che si potrebbe paragonare volendo ai più famosi Netflix o Amazon Prime, ma che differisce profondamente per il tipo di fruizione e la durata dei contenuti.

La particolarità di questa piattaforma è che ogni serie o contenuto disponibile ha una durata inferiore ai 10 minuti.

LEGGI ANCHE —> Disney +, raggiunti i 50 milioni di abbonati in pochi mesi

Questa scelta è stata voluta per andare a catturare tutto quel pubblico che ha bisogno di un tipo di intrattenimento smart e veloce, che può visionare anche mentre si trova in giro o in viaggio.

L’altra grande novità è che questa applicazione è disponibile solo per cellulari e dunque pare sia stata maggiormente pensata per un pubblico giovanile.

Attualmente inoltre tutti i contenuti sono in lingua inglese, così come lo sono i sottotitoli, tranne alcune rare eccezioni in cui sono disponibili anche in spagnolo.

Quibi, la novità in campo streaming

Quibi
Quibi (Fonte: Facebook)

L’azienda Quibi ha voluto puntare tutto su una nuova visione del mondo streaming video, con contenuti più immediati e meno duraturi.

Questa piattaforma ha puntato tutto sulle novità di serie del tutto originali, che vedono anche la partecipazione di Vip importanti come Jennifer Lopez e Steven Spielberg.

Ogni episodio, come già specificato, ha una durata che è inferiore ai 10 minuti facendo in modo che l’utente non arrivi mai ad annoiarsi e a perdere interesse.

LEGGI ANCHE —> Bosch, trailer ufficiale della sesta serie in arrivo su Amazon Prime

Pare sia proprio questo infatti lo scopo principale di questa app, che offre un servizio molto più fresco e giovane.

Si punta dunque tutto sui Quick bites, da cui deriva il nome Quibi, che vuol dire “morso veloce” e dunque sulla diffusione di video leggeri, ma interessanti e avvincenti.

È possibile visionare ogni contenuto sul proprio smartphone sia in modalità panorama che in quella ritratto, modificando l’orientamento a proprio piacimento.