Home News Schenee Murry-Hawkins Vite al limite: espulsa dallo show

Schenee Murry-Hawkins Vite al limite: espulsa dallo show

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:48

Schenee Murry-Hawkins è stata una delle protagoniste più discusse di Vite al limite, la sua indisciplina ha portato il Dottor Now ad escluderla dal programma.

Schenee Murry-Hawkins Vite al limite: espulsa dallo show

La sesta stagione di Vite al limite è stata segnata da storie davvero molto difficili, come non pensare a quella di James Bonner, meglio conosciuto come LB morto suicida a 30 anni il 2 agosto 2018?

Tra queste storie c’è anche quella di Schenee che ha messo a dura prova la pazienza del Dottor Now.

Schenee Murry-Hawkins Vite al limite

La dodicesima puntata della sesta stagione di Vite al limite con protagonista Schenee Murry-Hawkins passerà probabilmente agli annali.

Schenee ha 27 anni e vive a Indianapolis, in Indiana, quando decide di rivolgersi a Vite al limite: pesa infatti 302 kg e le azioni della vita quotidiana le riescono molto difficili.

Schenee entra subito in contrasto con il Dottor Now, fin dai primi momenti appare chiaro che la donna non abbia poi così tanta voglia di dimagrire, tanto che nel suo periodo di permanenza all’interno dello show riesce a perdere solo 1 kg.

Il Dottor Now perde la pazienza

Non solo il percorso della 27enne si rivela essere fallimentare ma la donna ha anche l’ardire di ordinare una pizza mentre aspetta il dottore, il fattorino intercettato proprio dallo specialista non riesce a portare a termine la sua consegna.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->Joe Wexler Vite al limite: dopo il fallimento la sorpresa

Per Schenee Murry.Hawkins è la fine: il dottor Nowsaradan la espele dal progamma all’ottavo mese.

Dopo la fine di Vite al limite più volte è stata diffusa la notizia della morte di Schenne, che tuttavia smebra ancora essere viva.