Home Personaggi Drusilla Foer: “La rete è piena di odio e di aggressività”

Drusilla Foer: “La rete è piena di odio e di aggressività”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04

Drusilla Foer torna come ospite di Chiambretti-la repubblica delle donne, in onda questa sera, su rete quattro.

Drusilla Foer
Drusilla Foer

Piero Chiambretti torna questa sera in prima serata con il suo programma di successo,nato proprio quest’anno, interamente dedicato alle donne.

La repubblica delle donne è stato confermato fino ad Aprile per la felicità del conduttore che è convinto che le donne siano ormai al centro di ogni cosa.

Leggi anche: Margherita figlia Piero Chiambretti e Federica Laviosa

Drusilla Foer contro l’odio della rete

piero chiambretti

Drusilla Foer torna nel salotto di rete quattro per parlare ancora una volta dell’odio della rete, fenomeno da combattere.

Già nella scorsa puntata la stravagante ministra del programma aveva dapprima avuto diversi battibecchi con il padrone di casa: “Mi piacerebbe che mi facesse un’intervista una volta, mi piacerebbe che lei cercasse di entrarmi dentro Chiambretti” aveva dichiarato la Foer provocatoria.

Dopo però il siparietto tra i due, si è tornato su i temi seri, specialmente quelli che riguardano l’odio della rete, che ormai sta diventando un problema insormontabile: “Purtroppo oltre all’amore, va ovunque anche l’odio, la rete è diventata piena di queste cose, offese verbali che ti segnano profondamente” ha dichiarato Drusilla in trasmissione, parlando del progetto dell’Associazione Pensare Sociale che la donna sta portando avant da diverso tempo.

Drusilla Foer, conosciamola meglio

All’anagrafe risponde con il nome di Gianluca Gori, da sempre artista unica, è una cantante, attrice e sceneggiatrice, nella sua lunga carriera ha anche posato per tantissime copertine di moda.

Il suo successo è arrivato in poco tempo, passando anche per il cinema, ha preso parte infatti al film Magnifica Presenza di Ferzan Ozpetek.

Della vita privata si sa molto poco, ha ammesso però di essere stata sposata: “Sono stata sposata con un texano orrendo, che poi mi ha tradito. Poi non giovanissima con Hervé Foer, un belga, il mio ultimo amore”.