Home Personaggi Marco Sentieri “Billy blu”: fuori casa a 16 anni

Marco Sentieri “Billy blu”: fuori casa a 16 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:42

Marco Sentieri sarà in gara a Sanremo Giovani 2019 con il brano ‘Billy Blu’. Ma ecco chi è il cantante originario della provincia di Caserta.

Marco Sentieri
Marco Sentieri Sanremo Giovani 2019

Marco Sentieri è uno dei cantanti in gara a Sanremo Giovani 2019. Il suo brano, intitolato ‘Billy Blu’, tratta il delicato tema del bullismo. Ma ecco tutto quello che c’è da sapere su uno dei concorrenti più attesi.

Marco Sentieri “Billy blu”: fuori casa a 16 anni

Nato nel 1985, si appassiona fin da subito alla musica. Fin  da adolescente è costretto a fare delle scelte importanti. A 16 anni infatti lascia Casal di Principe, paesino in provincia di Caserta, per trasferirsi a Roma. Ed è nella Capitale che Marco Sentieri, il cui nome all’anagrafe è Pasquale Mennillo, inizia a studiare con dedizione per diventare musicista.

Fonda un quartetto, chiamato Quarto Senso. Il gruppo ottiene un discreto successo, ottenendo un ottimo piazzamento a ‘Sanremo Rock Giovani’. Lo scioglimento però arriva dopo soltanto due anni e il casertano inizia la carriera da solita. Carriera che lo porta ad allontanarsi dall’Italia e a partecipare a ‘X Factor Romania‘. Dopo quest’esperienza, Marco Sentieri decide di tornare in Italia e in collaborazione con Pilla, Nicola ed Alessandro pubblica il video di “La nuova generazione”. Con il passare degli anni si afferma sempre più. Ed è per questo che viene scelto per aprire i concerti di artisti quali Clementino, Rocco Hunt, Gemelli Diversi, Moreno e tanti altri. Insomma, Sanremo Giovani per lui può essere il definitivo trampolino di lancio.