Home Personaggi Ilona Staller, Cicciolina preoccupata:”mio figlio non risponde al telefono”

Ilona Staller, Cicciolina preoccupata:”mio figlio non risponde al telefono”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:28

Ilona Staller, in arte Cicciolina continua a difendere il figlio che questa sera sarà in studio a Live-non è la D’Urso, per la nuova puntata.

Ilona Staller

Barbara D’Urso oltre ad essere presente nel fascia pomeridiana con Pomeriggio Cinque, continua la prima serata con una nuova puntata di Live-non è la D’Urso, su canale cinque.

Il programma pieno di interviste, vedrà tra gli ospiti anche il figlio di Cicciolina, ovvero Ludwig Maximillian che è stato recentemente accusato di possedere droga.

Ilona Staller preoccupata per il figlio

Ilona Staller già nelle scorse settimane aveva accompagnato il figlio di ventisei anni, nato dalla relazione con lo scultore Jeff Knoos, considerata il più pagato al mondo.

In diretta proprio da Barbara D’Urso, aveva difeso il ragazzo, accusato di possedere droga, dopo che i carabinieri ne hanno trovato una quantità nella sua casa romana, dove il giovane viveva con degli amici.

Ad oggi, l’ex attrice pornografica è molto preoccupata visto che non riesce ha parlare con il figlio e con l’ex marito e non sa nemmeno cosi si siano detti il giovane ragazzo e il suo avvocato, a cui ha detta sua è stato dato un cachet stellare.

Insomma una situazione molto difficile, a cui si aggiungono anche i problemi economici che l’attrice ha detto di avere nei mesi scorsi, “per vivere devo vendere la mia biancheria usata”, aveva dichiarato qualche tempo fa.

Argia Renda