Home Personaggi Tommaso Paradiso, ecco perché lascia i The Giornalisti.

Tommaso Paradiso, ecco perché lascia i The Giornalisti.

Tommaso Paradiso, dopo l’ultimo concerto a Roma, ha deciso di proseguire la sua carriera da solista, lasciando il gruppo i The Giornalisti con cui ha scritto molti successi.

Tommaso Paradiso

Questa sarà alle Iene, in prima serata su Italia Uno, il cantante romano in una lunga intervista spiegherà una volta per tutte le motivazioni che lo hanno spinto a prendere una decisione cosi importante.

Tommaso Paradiso: esordio e successo

Tommaso Paradiso è un vero romano, nato nel quartiere Prati, dopo il liceo classico, si è laureato in Filosofia.

Nel 2009, grazie alla sua passione per la musica, nata quando ancora era un ragazzino, fonda i The Giornalisti insieme a Marco Rissa e a Marco Primavera.

Debuttano due anni dopo, scrivendo canzoni e pubblicando album che hanno fatto grande successo, come: Fuoricampo, Completamente Soldout e Riccione.

Tra le tante collaborazioni, vantano nomi come: Luca Carboni, Elisa, Giusy Ferreri, Fabri Fibra, Noemi e molti altri.

L’ultimo concerto e la carriera da solista

Il 17 settembre 2019 dopo l’ultimo concerto con il gruppo fatto a Roma al Circo Massimo, come saluto ai tanti fan che in questi anni hanno garantito il successo della loro musica, l’idillio finisce.

Il solista dei The Giornalisti, annuncia la sua nuova carriera da solista, scelta del tutto inaspettata dai fan.

Il tutto siglato dalla prima pubblicazione con il brano dal titolo: Non avere paura, prodotta da Dardust, scelta come colonna sonora della seconda stagione della serie tv Baby, prodotta da Netflix.

“Sono tornato ad essere tranquillo” queste le parole del cantante romano in una recente intervista a Radio 105.

Argia Renda