Home News Paolo Kessisoglu, così ha conosciuto Luca: la passione per la musica

Paolo Kessisoglu, così ha conosciuto Luca: la passione per la musica

Paolo Kessisoglu torna in Tv con Luca Bizzarri, i due comici saranno i protagonisti de I Supplenti su Canale Nove. Ecco qualche curiosità su di lui.

Paolo Kessisoglu

Paolo non è solo un attore e conduttore di tutto rispetto ma è anche un musicista, fin da bambino, infatti, si è appassionato al mondo della musica.

Leggi Anche – – > Luca Bizzarri, incidente in taxi: ecco cosa ha causato la lite

A tredici anni comincia ad esibirsi con alcune formazioni jazz in alcuni club della città di Genova.

Paolo Kessisoglu, come ha conosciuto Luca Bizzarri?

Paolo Kessisoglu e Luca Bizzari si conobbero nel 1991 e fin da subito si crea tra di loro una grande sintonia, che li ha portati a diventare popolari così come lo sono oggi.

Dopo l’incontro con Luca i sogni da musicista sono stati riposti in un cassetto, ma spesso continua a ritagliarsi degli spazi per seguire la sua passione.

Dal 2008 lo fa come giornalista, scrivendo pezzi sui vari concerti in giro per l’Italia per GQ.

Kessisoglu è riuscito anche a salire su diversi palchi con i Negramaro e ha potuto per fino suonare la ritmica di Smoke on the Water con Deep purple.

Nel 2019 ha poi scritto di suo pugno C’è da fare, un brano volto a raccogliere fondi per la Val polvecera, colpita dal crollo del Ponte Morandi.

Vita Privata

Paolo è sposato con Sabrina Donadel, i due si sono conosciuti nel 2003 e tra loro c’è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Insieme alla conduttrice e giornalista ha una figlia Lunitta.

Non tutti sanno che Paolo ha origini armene, il suo cognome originario era Keshishian.