Home Serie TV Stranger Things 3 è record su Netflix: 40 milioni di visualizzazioni

Stranger Things 3 è record su Netflix: 40 milioni di visualizzazioni

Stranger Things 3 è record su Netflix, in soli quattro giorno la seria ha avuto ben 40 milioni di visualizzazioni.

Stranger Things 3 record

Stranger Things 3 dopo le polemiche dei giorni scorsi mette a tacere le male lingue e fa cifre da record: la nuova stagione nei primi quattro giorni online ha avuto ben 40,7 milioni di visualizzazioni.

Un risultato incredibile che dimostra quanto affetto la serie abbia riunito intorno a sè.

Stranger Things 3, cifre da record

Hanno superato i quaranta milioni li account Netflix sintonizzati su Stranger Thing 3, ben 18, 2 di loro hanno già completato di vedere l’intera stagione.

Un successo inaspettato e difficile da quantificare, visto che lo stesso account viene spesso utilizzato da più utenti.

Stando ai primi dati – non ufficiali – diffusi sul web pare che nel 2017 quando è uscito Stranger Things 2 la serie ottenne 15,8 milioni di visualizzazioni.

Polemica

Non solo cifre da record e grande apprezzamento online, Stranger Things 3 è stato bersaglio di polemiche su larga scale.

Con il successo ottenuto dalle prime due stagione la serie ha visto aumentare in maniera considerevole il numero di aziende volenterose di investire.

Tra queste anche una nota marca di sigarette, la Malboro. Nella serie sono dunque aumentate le scene di fumo e questo ha fatto arrabbiare molto la società statunitense.

Immediata la reazione di Netflix, sempre attenta all’immagine che i clienti hanno dell’azienda. La società ha diramato un comunicato stampa nel quale si scusava per la scelta infelice e prometteva migliorie per il futuro.

Per quanto possibile Netflix ha promesso di limitare le scene di fumo nei prodotti adatti a un pubblico di adolescenti.