Home News Gay Pride, prima storica volta a Modena: previste 10mila persone

Gay Pride, prima storica volta a Modena: previste 10mila persone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:27

Si svolge oggi nella città emiliana il Gay Pride, la manifestazione a difesa dei diritti delle persone omosessuali. La partenza del corteo è fissata per le 15:00

Gay Pride, prima storica volta a Modena: previste 10mila persone
Gay Pride, prima storica volta a Modena: previste 10mila persone

È il turno di Modena. Per la prima volta nella storia delle manifestazioni a tutela dei diritti omosessuali, il Gay Pride fa tappa nella città dell’Emilia Romagna.

Sono previste oltre 10000 persone che verranno da ogni parte d’Italia per esprimere il loro orgoglio e di far sentire la propria voce per richiedere la parità di trattamento così come cita l’articolo 3 della Costituzione.

Il raduno è fissato per le ore 14:00 davanti al Novi Sad. La partenza del corteo a tinte arcobaleno con i vari carri è invece prevista alle 15:00. In serata spazio ad interventi sul palco, musica dal vivo e balli.

Gay Pride Modena, tragitto e sostenitori

Per quanto concerne il percorso, passerà attraverso i luoghi più importanti della città, nella fattispecie: Novi Sad, Via Emilia, Largo Sant’Agostino, Camera di Commercio, stazione, Corso Vittorio Emanuele II, Piazza Roma, Teatro Pavarotti, l’Ausl (tappa per rivendicare la salute e la lotta contro le infezioni come l’HIV) per poi arrivare in Piazza Garibaldi.

A sostegno dell’evento la Cigl che propone il carro musicale degli Skambisti e ballerini afro, oltre che la Federazione provinciale del Partito della Rifondazione Comunista.

Dunque, è tutto pronto per una giornata di manifestazione, ma soprattutto di festa.