Home News Tre metri sopra il cielo diventa una serie tv su Netflix: film,...

Tre metri sopra il cielo diventa una serie tv su Netflix: film, libro, frasi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:04
CONDIVIDI
Tre metri sopra il cielo
Tre metri sopra il cielo

A 15 anni di distanza dal film, a sua volta tratto dal romanzo di Federico Moccia, torna Tre metri sopra il cielo.

I due nuovi protagonisti si chiameranno Ale e Sally (non Step e Babi) e le loro storie saranno ambientate non a Roma, ma lungo la Costa Adriatica. La serie sbarcherà su Netflix, ma non si sa ancora quando.

Tre metri sopra il cielo su Netflix

Si sa davvero poco su questo progetto. La serie, che dovrebbe mantenere il titolo Tre metri sopra il cielo, sarà prodotta da Catteleya.

Netflix l’ha definita una rivisitazione moderna del grande classico scritto e portato al successo da Federico Moccia, ma i protagonisti avranno nomi diversi e diverso sarà il luogo in cui le vicende saranno ambientate.

Ma la vera domanda è: chi interpreterà il ruolo che fu di Riccardo Scamarcio?

Film

Il film uscì nel 2004, regia di Luca Lucini. Nei panni dei protagonisti (Step e Babi) rispettivamente un giovane Riccardo Scamarcio, che diede con questo film avvio alla sua carriera e Katy Saunders.

Il film raccontava, sulla scia di quanto descritto nel celebre libro di Federico Moccia, la storia d’amore tra due ragazzi molto diversi. Lei, di buona famiglia, studentessa modello e lui, un teppistello dedito a risse, piccoli furti e corse clandestine di moto.

Libro

Il libro di Federico Moccia divenne un vero e proprio caso letterario. Stampato una prima volta nel 1992 senza grandi speranze, grazie al passaparola e ai ragazzi che, pur di averlo, lo  fotocopiavano, fu poi ristampato.

L’edizione del 2004 divenne un cult, ottenendo un enorme successo in tutti i Paesi europei (e anche in Brasile e Giappone).

Tre metri sopra il cielo: frasi

Era lì, in alto, irraggiungibile. Lì dove solo gli innamorati arrivano: “Io e te, tre metri sopra il cielo”

Lui tremò all’idea che se avesse fatto qualcosa di più magari lei, fragile sogno di cristallo, sarebbe svanita in mille pezzi.

Tornerò mai lassù, in quel posto così difficile da raggiungere. Lì, dove tutto sembra più bello. E nello stesso istante in cui se lo chiese, purtroppo seppe già la risposta.