Home News REGINA KING, Oscar miglior attrice non protagonista 2019: Se la strada potesse...

REGINA KING, Oscar miglior attrice non protagonista 2019: Se la strada potesse parlare, carriera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:27
CONDIVIDI
Regina King, Oscar 2019

Questa notte, 24 gennaio 2019, scopriremo se Regina King porterà a casa la statuetta per la nomination come Miglior attrice non protagonista agli Oscar 2019, per il suo ruolo in Se la strada potesse parlare.

Regina King, Oscar 2019: Se la strada potesse parlare

In Se la strada potesse parlare ha ricevuto ben tre candidature agli Oscar 2019 e ha già portato a casa un Golden Glob, vinto proprio da Regina. C’è quindi grande attesa per la cerimonia di questa notte. Barry Jenkins, dopo Moonlight, ci riprova e porta al cinema una pellicola tratta da uno dei libri più amati dello scrittore James Baldwin. Per la sua partecipazione, Regina King ha ricevuto una candidatura come Miglior attrice non protagonista.

Carriera

Regina King si è data sempre molto da fare: attrice, regista e attivista, sembra proprio non riuscire a stare con le mani in mano. Dal suo esordio negli anni Ottanta non si è mai fermata, ha interpretato film di successo per tutti gli anni Novanta e negli ultimi quattro anni è riuscita ad aggiudicarsi ben tre premi. Tra i suoi lavori annoveriamo: SouthlandAmerican CrimeSeven SecondsInside The BoxYear of the Dog.

Negli ultimi tempi, insieme ad altre 10 registe emergenti, ha collaborato con uno spot della Gillette, Her Shot, incentrato sull’impatto che la prospettiva femminile potrebbe avere sul mondo. Regina è sempre stata una grande femminista e recentemente dichiarato che non sopporta quando nel lavoro viene sottolineato il gender: “Sei un creatore punto, bisognerebbe cambiare rotta”.

Vita privata

L’attrice e regista, classe 1971, è sempre stata molto gelosa della sua vita privata e non ama finire sulle copertine dei giornali di gossip, per questo motivo su di lei se ne sa veramente poco. Regina King, l’attrice candidata agli Oscar 2019, è stata sposata con Ian Alexander Sr dal 1997 al 2007. Dalla loro unione è nato Ian Alexander Jr.