Home Personaggi Luis Enrique, tre anni dopo la morte della figlia: il ricordo commosso

Luis Enrique, tre anni dopo la morte della figlia: il ricordo commosso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13

La Spagna è una delle serie accreditate a vincere il Mondiale. Uno snodo cruciale sarà la sfida contro la Germania. Ma per il CT spagnolo, Luis Enrique, la sfida passa in secondo piano dato che per lui e per sua figlia sarebbe stato un giorno speciale.

I Mondiali che si stanno svolgendo in Qatar hanno catalizzato tutta l’opinione pubblica. Quanto pubblicato da uno dei protagonisti di questa competizione ha toccato tutti. Il CT della Spagna, infatti, ha svelato di come il 27 novembre non sia solo il giorno di Spagna-Germania. Un dedica molto toccante data la tragedia che lo ha segnato nel 2019.

Luis Enrique
Fonte foto: Ansa

Tra i protagonisti in positivo di questo Mondiale troviamo Luis Enrique. Il mister della Spagna, dopo l’importante vittoria iniziale, ha regalato momento notevoli per tutti gli appassionati. Ricordiamo anche le sue dirette streaming con tantissimi ascoltatori al seguito. In questa occasione, invece, è stato protagonista di una dedica che si collega a sua figlia.

Oltre al calcio, Luis Enrique ha vissuto un autentico dramma. Una tragedia che lo ha portato a perdere sua figlia. Xana, aveva 9 anni nel 2019, ed è deceduta a seguito di un tumore alle ossa. Una notizia devastante per l’allenatore e per tutta la sua famiglia. Ed è proprio a lei che va il pensiero in questo 27 novembre.

Luis Enrique, prima di Spagna-Germania il ricordo per sua figlia: Sarebbe stato il suo compleanno

Il mondo sportivo e non ha tutti gli occhi rivolti in Qatar. La competizione sta entrando piano piano nel vivo portando alla luce anche risultati sorprendenti. Come, ad esempio, il 7-0 rifilato dalla Spagna al Costa Rica. Per la seconda sfida, gli spagnoli troveranno di fronte un avversario più di livello, la Germania di Flick. Come detto, però, questo 27 novembre non è solo Spagna-Germania ma sarebbe stato anche il compleanno di Xana.

Come sottolineato in precedenza, Luis Enrique si è mostrato molto social. Prima della partita a voluto lanciare un messaggio molto sentito. Mentre era in bici ha svelato di come oggi sia un giorno speciale perché è il compleanno di Xana. Sua figlia avrebbe compiuto 13 anni. Il messaggio si conclude con queste parole: “Amore, ovunque tu sia, tanti baci. Trascorri un gran giorno, ti amiamo”.

Nel messaggio, il CT spagnolo ha aggiunto anche la scritta “Felice compleanno” il nome di sua figlia. Un post che ha dato la possibilità ai tanti tifosi dell’allenatore di dare il loro personale messaggio. Nei commenti tanti hanno mostrato emozione per quanto visto. Spagna-Germania, dunque, per Luis Enrique avrà tutto un altro sapore. E, magari, l’eventuale vittoria sarà il regalo che il mister ha voglia di dedicare alla sua piccola Xana.