Home News EFA 2017: I film nominati per l’ European University Film Award (EUFA)

EFA 2017: I film nominati per l’ European University Film Award (EUFA)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Al Filmfest Hamburg, sono stati annunciati i cinque film nominati l’European University Film Award (EUFA). Introdotto per la prima volta nel 2016, il premio è assegnato da una giuria composta da studenti universitari di tutta Europa.
Sulla base dei 51 film di finzione e dei 15 documentari che compongono la lista selezione degli European Film Awards 2017, un comitato composto da Fabian Gasmia (produttore / Germania), Juho Kuosmanen (regista/ Finlandia), Elli Mastorou (giornalista/ Belgio-­‐Grecia) e Dagmar Brunow (Linnaeus University / Svezia) ha deciso le seguenti nomination:

HEARTSTONE
HJARTASTEINN
Islanda, Danimarca
129 min
SCRITTO E DIRETTO DA Guðmundur Arnar Guðmundsson
PRODOTTO DA Anton Máni Svansson, Lise Orheim Stender, Jesper Morthorst & Guðmundur Arnar
Guðmundsson

HOME
Belgio 103 min
DIRETTO DA Fien Troch SCRITTO DA Fien Troch & Nico Leunen
PRODOTTO DA Antonino Lombardo

LOVELESS
НЕЛЮБОВЬ (NELYUBOV)
Russia, Belgio, Germania, Francia 127 min
DIRETTO DA Andrey Zvyagintsev
SCRITTO DA Oleg Negin & Andrey Zvyagintsev
PRODOTTO DA Alexander Rodnyansky, Sergey Melkumov & Gleb Fetisov

L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA
TOIVON TUOLLA PUOLEN
Finlandia, Germania 100 min
SCRITTO, DIRETTO & PRODOTTO DA Aki Kaurismäki

THE WAR SHOW
Danimarca, Siria, Finlandia 100 min
DIRETTO DA Andreas Dalsgaard & Obaidah Zytoon
PRODOTTO DA Miriam Nørgaard & Alaa Hassan

I film nominati saranno ora visti e discussi in 21 università di 21 paesi i e ogni istituzione selezionerà il film preferito. A inizio dicembre uno studente in rappresentanza di ogni università parteciperà ad un incontro di due giorni nel corso del quale verrà designate il vincitore assoluto.
L’annuncio del film vincitore avverrà nel corso della settimana deli European Film Awards ( 9 Dicembre a Berlino).
Lo scopo di questa iniziativa della European Film Academy (EFA) e Filmfest Hamburg è di coinvolgere un pubblico più giovane, di diffondere “l’idea europea” e di trasmettere lo spirito di un cinema europeo al pubblico dei giovani studenti universitari. Vuole inoltre essere di supporto alla diffusione del cinema, dell’educazione all’immagine, e della cultura del dibattito.
L’iniziativa è sostenuta da Körber Foundation (www.koerber-­‐stiftung.de) e Joachim Hertz Foundation ed è realizzata in collaborazione con NECS–European Network for Cinema e Media Studies (www.necs.org).