Home News Quando il marito della star è insospettabilmente gay

Quando il marito della star è insospettabilmente gay

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

Li vediamo sempre in compagnia delle loro popolarissime consorti, ma quante volte è venuto fuori che dietro quella apparente virilità si nascondesse un’attrazione per lo stesso sesso?

Pensiamo alla Signora in giallo del teleschermo Angela Lansbury, nella cui biografia “Angela Lansbury: A Life on Stage and Screen” emerse per la prima volta l’ipotesi che Richard Cromwell – da cui si separò soltanto un anno dopo il matrimonio e con il quale rimase ottima amica fino alla morte di lui, avvenuta nel 1969 – fosse omosessuale.

richard_cromwell

Per non parlare di Bryan Lourd, sposatosi nel 1991 con la Carrie Fisher di “Guerre stellari”, dalla quale ha avuto un anno dopo la figlia Billie Catherine Lourd, ma da cui, nel 1995, si separò dichiarandosi bisessuale (infatti, oggi vive con il suo compagno Bruce Bozzi).

lourd_primary

La modella Berry Berenson, invece, pare sapesse fin dall’inizio dell’omosessualità del marito Anthony Perkins, deceduto nel 1992 a causa dell’AIDS e da cui ebbe due figli.

images

Dal 1978 al 1999, poi, è durato il matrimonio tra la tata televisiva Fran Drescher e Peter Marc Jacobson, con il quale, comunque, la donna è rimasta in ottimi rapporti nonostante l’omosessualità di lui: “Ora come allora, vogliamo essere l’una parte della vita dell’altro. Il nostro amore è unico e incondizionato”.

Fran+Drescher+Celebrates+New+Picture+Book+_6_X91bqZ-nx

Quando Vanessa Redgrave si divise nel 1967 da Tony Richardson, si diceva che il regista l’avesse abbandonata per l’attrice francese Jeanne Moreau; ma l’uomo morì ventiquattro anni dopo di AIDS e ammise di essere bisessuale dopo aver ricevuto la diagnosi.

richardson-redgrave

Liza Minnelli, a quanto pare, ha preso in maniera piuttosto divertita la casuale scoperta dell’omosessualità del marito Peter Allen: “Ho sposato Peter e lui non mi ha detto di essere gay. Lo sapevano tutti, tranne me. Come l’ho scoperto? Mettiamola così: in vita mia non farò mai più una visita a sorpresa a qualcuno. Da quel momento, telefono sempre prima”.

c1531e37bd907edd965087dda6f21733

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

E anche sua madre Judy Garland pare abbia avuto lo stesso destino matrimoniale, in quanto sembra che il marito Vincente Minnelli – con cui fu sposata dal 1945 al 1951 – vivesse apertamente la propria omosessualità prima della carriera a Hollywood; la pressione dello star system, però, lo portò a tenere nascosta la cosa.

b355c8e552133fa8b5b6b8f796ac25c6