Mara Venier è una furia: smascherata la truffa in diretta TV

Mara Venier si è infuriata quando si è resa conto di essere davanti a una truffa. La conduttrice ha smascherato la cosa in diretta TV.

La conduttrice veneziana sono anni che è un punto di riferimento per l’azienda Rai e per il pubblico televisivo. Una professionista apprezzata su più livelli, in grado di coinvolgere i telespettatori in ogni occasione. In tanti di sicuro si ricorderanno quando fu coinvolta suo malgrado in una truffa che riuscì a sventare all’istante, denunciando la cosa in diretta televisiva.

mara venier
Ansa

Tra le vicende televisive passate alla storia c’è anche quella che accadde durante una puntata in diretta a Domenica In nel lontano 1997. A condurre il talk show c’era sempre Mara Venier alle prese con i classici giochi telefonici. Poco dopo la domanda, la conduttrice si accorse subito che qualcosa non andava per il verso giusto, visto che la risposta era fuori da ogni logica.

La vicenda ebbe un esisto clamoroso, tanto che dopo quasi trent’anni se ne continua a parlare, soprattutto per la reazione della Venier che capì subito a che gioco stessero giocando e sventò la truffa. La Venier si mostrò profondamente adirata per quello che stava accadendo in diretta nazionale.

Truffa a Domenica In, la reazione di Mara Venier

In tante trasmissioni ci sono i giochi da casa e c’erano anche a Domenica In, dove il pubblico non solo entrava in contatto con Mara Venier chiamando in studio, ma anche giocare per accaparrarsi il premio in palio. Durante la puntata del 14 aprile 1997, la conduttrice smascherò i truffatori, anche perché all’epoca in palio c’erano 100 milioni di vecchie lire.

In pratica, una volta presa la telefonata in studio, Mara chiese al signore al telefono che si chiamava Marco qual era il titolo dell’ultimo album di Franco Califano. La cosa che risultò subito clamorosa era il fatto che venne data una risposta non solo sbagliata e che non c’entrava niente con la domanda, ma che era la risposta giusta di un’altra domanda che la conduttrice doveva fare in un secondo momento.

Marco al telefono rispose con il nome dell’attrice Juliette Mayniel. Da qui la reazione sorpresa e incredula di Mara: “Ma come Juliette Mayniel?! Perché hai detto Juliette Mayniel? – ha replicato la conduttrice sconcertata – Qui c’è qualcosa che non va, questa era la seconda domanda che era stata sostituita prima che iniziassi a fare le domande”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

Mentre alcuni autori hanno provato a calmare le acque, Mara Venier non sentiva ragioni e continuava a insistere giustamente sulla vicenda. “Qui c’è qualcuno che ha suggerito la risposta. – aveva tuonato la conduttrice – Quella era la risposta riguarda la seconda domanda che non ho fatto e avrei dovuto chiedere qual era il nome della madre di Alessandro Gassman”. Un episodio che ancora oggi viene ricordato e raccontato.

Gestione cookie