Antonella Clerici, la chiamata di Bonolis per Sanremo: il motivo è delicato

La scelta di Antonella Clerici, da parte di Paolo Bonolis per il suo Sanremo, non è stata affatto casuale. La conduttrice ha svelato il motivo che chiama in causa un membro della famiglia del presentatore.

Paolo Bonolis, per il suo Sanremo del 2005, ha espressamente richiesto la presenza di Antonella Clerici. Il motivo di tale scelta, oltre alla straordinaria professionalità, si lega anche ad un aspetto privato che tocca la sua famiglia.

Antonella Clerici e Paolo Bonolis
Antonella Clerici e Paolo Bonolis – Ansa Foto

La carriera di Antonella Clerici ha vissuto vari momenti a dir poco positivi, tra questi troviamo la conduzione del Festival di Sanremo. La prima volta arrivata nel 2005, affiancando Paolo Bonolis, mentre la seconda arrivata nel 2010. Proprio sulla prima conduzione, la Clerici ha voluto svelare le parole usate dal presentatore al momento della proposta.

L’aneddoto raccontato dalla Clerici nell’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni fa capire quanto Bonolis tenesse alla sua presenza. La conduttrice, infatti, ha confidato, di come la scelta è derivata anche da una sorta di preferenza che aveva la primogenita di Bonolis e Sonia Bruganelli.

Antonella Clerici a Sanremo: la scelta di Paolo Bonolis per sua figlia

L’edizione del Festival di Sanremo del 2005 è stata tra le più apprezzate della storia della manifestazione. Gran parte del successo è derivato proprio da quanto messo in campo dai due conduttori. Quella esperienza, come svelato dalla Clerici, ha portato Bonolis a rientrare tra i colleghi a cui è più legata anche a seguito della motivazione che ha portato il conduttore a richiederla sul palco dell’Ariston.

Il legame tra i conduttori non è nato semplicemente per Sanremo ma perché Bonolis le disse che sua figlia mangiava solo quando vedeva la Clerici in televisione. Quello che diffondeva la conduttrice, svelò Bonolis, erano allegria e buonumore ed è per questo che la richiese per il suo Sanremo.

Il passaggio sulla primogenita di Bonolis e Sonia Bruganelli non è affatto da sottovalutare dato che, immediatamente dopo la nascita, è stata colpita da una malattia che l’ha costretta a subire una delicata operazione che ha lasciato delle conseguenze molto profonde. Tale proposta, quindi, non poteva che rendere orgogliosa Antonella Clerici dato quello che riusciva a trasmettere tramite il piccolo schermo.

Dunque, nella sua carriera, Antonella Clerici deve molto alla chiamata di Paolo Bonolis per il Festival di Sanremo. Il suo successo, però, non è partito da quel Sanremo ma da ben prima e per questo la Clerici deve ringraziare una donna molto speciale nella sua vita. Quest’ultima, infatti, è stata definita dalla conduttrice come la “fonte del suo successo“. Insomma, tale momento ha regalato una vera e propria star del piccolo schermo italiano.

Gestione cookie