Home Cinema Lo spazio ti affascina? Esploralo con questi cinque film

Lo spazio ti affascina? Esploralo con questi cinque film

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:29

Quello tra spazio e un cinema è un rapporto sempre molto fruttuoso e importante. Ma quali sono i migliori film sull’argomento?

Il vuoto che esiste tra i corpi celesti. Può senza alcun dubbio essere questa la definizione più semplice e concisa di quello che è lo spazio. Anche se in realtà va detto che quest’ultimo non è completamente vuoto, ma contiene una bassa densità di particelle. Ma, al di là di questioni scientifiche e fisiche, a colpire è sempre stato il fatto che questo tema sia stato affrontato in più di un’occasione dal cinema. E, in realtà, non potrebbe essere altrimenti.

film sullo spazio
Youmovies.it

Un po’ come quando si parla di horror, di esempi se ne potrebbero fare davvero molteplici. Giusto però andare a scegliere quelli che possono essere definiti i migliori, cercando di considerare tutti i gusti, tutte le trame e tutti gli aspetti che ci sono in ballo quando si va ad abbracciare una tematica come questa. E la curiosità ovviamente non può non essere tantissima.

2001: Odissea nello spazio

Senza dubbio questo è il film per eccellenza sullo spazio. La pellicola è stata prodotta e diretta da Stanley Kubrick, ,ma è anche frutto della collaborazione con Arthur C. Clarke, che ha per di più scritto l’omonimo romanzo. Le vicende sono quelle di una squadra di astronauti che vengono mandati sul pianeta Giove. Ma a prendere il sopravvento su tutto è un’intelligenza artificiale. E i colpi di scena sono sempre e comunque dietro l’angolo.

Gravity

Un altro capolavoro, datato 2013 e che ha come protagonisti due vere e proprie star hollywoodiane come Sandra Bullock e George Clonney. Ed ecco che in missione spaziale ci sono Ryan, una giovane e brillante dottoressa, e Matt, al suo ultimo volo prima di godersi interamente la pensione. Entrambi si trovano a bordo di un’astronave, ma la loro passeggiata spaziale diventa un vero e proprio incubo. E il rischio della deriva comincia a dir poco a tormentarli.

Interstellar

Se si parla di film sullo spazio non può non esserci un’opera di Christopher Nolan. Le vicende raccontano di una Terra diventa ormai invivibile e inevitabile, a causa di continue tempeste di sabbia e della siccità. In tutto ciò Joseph Cooper, ex pilota della Nasa, ha una missione importantissima e quasi vitale: riportare a casa alcuni astronauti, che sono stati mandati su pianeti diversi, che potrebbero potenzialmente ospitare la popolazione terrestre. Il viaggio però è tutt’altro che semplice e in discesa.

Sopravvissuto – The Martian

Una pellicola che sembra essere molto realistica e avere persino di per sé una base scientifica. Tutto ruota attorno a un povero astronauta, Mark Watney, che viene interpretato da Matt Damon, che si ritrova da solo su Marte. L’uomo è l’unico superstite e sopravvissuto sul Pianeta Rosso. Infatti tutti i suoi compagni di viaggio e i componenti dell’equipaggio sono costretti a fuggire e a mettersi in salvo a causa di una fortissima tempesta di sabbia.  E per di più questi lo credevano ormai morto. Ed ecco che l’uomo può fare affidamento solo sul suo ingegno e sul suo spirito di sopravvivenza.

First man – Il primo uomo

Se si parla di film sullo spazio, non si può non ripercorrere la storia di Neil Armstrong, colui che è stato il primo uomo a mettere piede sulla Luna. Insomma, in questa pellicola, le luci dei riflettori si accendono sul progetto, targato Nasa, che consiste in una serie di missioni, che però vengono considerate estremamente pericolose, essendo senza precedenti. A unirsi a quello che viene definito il programma spaziale è l’ingegnere Neil Armstrong. E per lui è l’inizio di una grandissima avventura.