Home Televisione Lutto nella Tv, morto il nome leggendario: ha conquistato tutti

Lutto nella Tv, morto il nome leggendario: ha conquistato tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:48

Una triste notizia per tutti gli amanti dello spettacolo che hanno detto addi ad uno dei nomi leggendari e che hanno fatto la storia del piccolo schermo: ecco di chi stiamo parlando.

Ci sono nomi che si sono fatti amare per aver contribuito a rendere una parte della nostra vita indimenticabile. È questo quello che ha fatto il famoso produttore e regista, capace di rompere gli schermi e creare qualcosa di innovativo all’interno dell’arte internazionale. In molti hanno voluto lasciare un messaggio per salutarlo e ringraziarlo di quanto fatto in questi anni.

lutto tv morto jules bass
fonte foto: AdobeStock

Almeno una volta nella vita, tutti noi abbiamo visto i cartoni animati Rudolph la renna dal naso rosso e Frosty the Snowman. Si tratta di produzioni che hanno attraversato intere generazioni. Personaggi iconici nati dalla mente di Jules Bass, che ha dato a tutti i bambini del mondo la renna di Babbo Natale più famosa di tutte. Un regista e produttore che ha plasmato intere epoche.

È lui che è venuto a mancare nella giornata di martedì 25 ottobre all’età di 87 anni. Era ricoverato in una struttura per anziani nello stato americano di New York, precisamente a Rye. A lasciare una dichiarazione e comunicarlo a tutti è stato uno dei membri della famiglia, si tratta di Jennifer Ruff. In molti hanno lasciato messaggi di cordoglio.

Morto Jules Bass, il creatore della renna Rudolph

Una triste notizia per gli appassionati dei cartoni animati, visto che è venuto a mancare Jules Bass, il co-fondatore della casa di produzione Rankin/Bass nata nel 1960. Una società che ha realizzato insieme all’amico e collega Arthur Rankin Jr. Nel corso degli anni, ha collaborato con grandissime personalità, tanto da realizzare personaggi iconici. Tra tutti ricordiamo la renna Rudolph, ma anche il personaggio di Frosty. Il primo è nato nel 1964 e il secondo nel 1969.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Non tutti sono a conoscenza del fatto che la storia del naso rosso luminosissimo della renna Rudolph e del suo servizio a Babbo Natale in una nebbiosa vigilia di Natale era basata su una canzone molto famosa che era stata scritta da Johnny Marks e registrata da Gene Autry nel 1949, come ha messo in evidenza il portale americano Washington Post.

La versione televisiva del cartone animato, che vede la firma della casa di produzione, vedeva Burl Ives che cantava la celebre canzone del titolo. Ma in molti si ricordano sicuramente anche gli altri brani presenti nello spettacolo che portano sempre la firma di Marks e che sono entrati tra i classici del periodo natalizio, tra cui Silver and Gold e A Holly Jolly Christmas.