Home Personaggi I Fichi d’India, così Max Cavallari e Bruno Arena si sono messi...

I Fichi d’India, così Max Cavallari e Bruno Arena si sono messi insieme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:31

I Fichi d’India, sapete come si sono messi insieme Max Cavallari e Bruno Arena? I due si sono conosciuti più di trent’anni fa in un posto particolare: da lì deriva il suo nome.

Il duo comico è diventato famoso soprattutto grazie alle apparizioni televisive in programmi come Zelig e Colorado. I Fichi d’India hanno partecipato anche a diversi film e la loro notorietà è cresciuta sempre di più, fino ad un tragico epilogo.

fichi d'india
foto Ansa

Max Cavallari e Bruno Arena sono inseparabili dal lontano 1988, anno in cui hanno formato ufficialmente il loro duo. Non si sono mai fermati, da allora, fino al 2013, quando purtroppo Bruno è stato colpito da un aneurisma cerebrale che ha causato gravi danni alla sua salute. L’uomo se n’è andato il 27 settembre del 2022, lasciando un grande vuoto e un immenso dolore nel suo amico e compagno di avventure.

Max e Bruno sono entrambi nati del Nord Italia: il primo di Varese e Arena di Milano,dove viveva con la sua famiglia, anche se hanno origini meridionali. Si sono incontrati per la prima volta nel 1988 a Palinuro e da lì non si sono mai più lasciati.

I Fichi d’India, come si sono conosciuti Max Cavallari e Bruno Arena?

I due si sono incontrati quando lavoravano entrambi in un villaggio turistico nella località di mare. A Palinuro facevano gli animatori turistici, esibendosi nei loro primi spettacoli comici. La nascita del loro duo è avvenuta durante una passeggiata in spiaggia quando, parlando e confrontandosi, Max e Bruno hanno capito che insieme avrebbero potuto avere un gran successo. Il nome “Fichi d’India” è dovuto al frutto presente nel paesaggio caratteristico di Palinuro, dove si sono incontrati.

Così è stato: hanno subito iniziato ad esibirsi nei locali di cabaret, come “Fuori pasto” a Varese. Dopo tanta gavetta sono arrivate le prime apparizioni in tv, come a “La sai l’ultima” che li ha lanciati e poi a Zelig, dove appaiono fin dalle primissime edizioni mandate in onda su Italia 1.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Per I Fichi d’India sono arrivate, poi, anche le esperienze sul grande schermo. Arena e Cavallari hanno preso parte a film comici come “Natale in India”, “Matrimonio alla Bahamas” e “Pinocchio” di Benigni. Nel 2001 sono stati i protagonisti assoluti del film a loro dedicato: “Amici Ahrarara”.

La malattia e la morte prematura di Bruno Arena, lo scorso 27 settembre, ha lasciato un grande vuoto nell’amico Max. L’uomo non l’ha mai lasciato solo in questi anni difficili e gli è stato accanto fino alla fine. Sui social ha voluto ricordare così l’amico: “Hai preso la valigia delle parrucche? Adesso farai ridere tutti i grandi lassù – ha scritto su Instagram – è solo un arrivederci, ti amerà per sempre”.