Home Personaggi GF Vip, il dramma di Antonino Spinalbese: “Nessuno si era accorto di...

GF Vip, il dramma di Antonino Spinalbese: “Nessuno si era accorto di nulla”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:29

Antonino Spinalbese ha confessato al GF Vip un dramma che lo ha segnato profondamente. Un momento che non dimenticherà mai e che ancora oggi gli provoca dolore. Le sue parole hanno toccato.

Il Grande Fratello Vip 7 è iniziato da poche settimane ma ha già messo in campo tantissimi argomenti. Una delle parti più attese degli spettatori riguarda il fatto che i concorrenti si raccontino e raccontino il loro passato. Un passato che, in certi momenti, è stato davvero drammatico e durissimo.

Gf Vip, Antonino Spinalbese
Fonte foto: Screen Tv

Tra le confessioni che più hanno colpito il pubblico affezionato c’è stata quella di Antonino Spinalbese. Il fotografo, in queste settimane, ha dimostrato di essere una personalità positiva nella casa. Cosa che ha portato sempre più persone ad apprezzarlo. Questa volta, l’ex compagno di Belen Rodriguez, ha confessato a Luca Salatino un momento durissimo per lui.

Spinalbese è entrato nella casa con la voglia di mostrare se stesso e il suo vissuto. Alcune settimane fa ha confessato il motivo per cui con Belen è finita. Anche in quel caso, le sue parole hanno portato molti a discutere. In questo caso, invece, la situazione è diversa dato che ha raccontato la dinamica che ha portato alla morte suo padre.

GF Vip, Antonino Spinalbese racconta il suicidio del padre: un momento drammatico

Antonino Spinalbese si è ritagliato un momento dove ha confessato il duro momento seguito al suicidio di suo padre. A Luca Salatino ha raccontato quel momento e tutte le sensazioni che si sono innescate alla notizia.

In prima battuta, il fotografo ha sottolineato di come solo a 17 anni abbia avuto una discussione con suo padre, anche se non ricorda oggi il motivo del dibattito. La notizia della scomparsa di suo padre gli arriva il 15 gennaio. Spinalbese ricorda come sua madre, presa da un’intesa paura, lo sveglia annunciandogli quanto accaduto. Per questo, Spinalbese dice: “Quando entro in quella visuale e penso al fatto che stessi dormendo mi ha praticamente scioccato la vita futura“.

La confessione di Antonino Spinalbese non termina così. Il giovane ragazzo ricorda come l’entrata nella sua casa lo abbia condotto in uno stato folle. Suo padre, svela, era depresso ma mai nessuno aveva avvertito un così alto livello di malessere. Questo perché, sottolinea, molto spesso la depressione non si mostra subito, non ha voce. Agisce di soppiatto fino a portare ad eventi del genere.

Quello che ricorda, però, è che suo padre gli abbia regalato alcune regole della vita. Leggi che ha sempre avuto lui e che esprimevano calma, freddezza. Per questo, dice, come sia stato inspiegabile il tutto. Spinalbese ha confessato che non poteva crederci. Non solo perché non c’era più ma anche per la causa, definita da lui assurda.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news