Home Cinema Lutto nel cinema, addio al ‘cattivo’ di Hollywood: è successo all’improvviso

Lutto nel cinema, addio al ‘cattivo’ di Hollywood: è successo all’improvviso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:32

È un vero lutto per tutti gli amanti del cinema. Nelle ultime ore è stata diramata la notizia della scomparsa di uno dei maggiori attori dello star system hollywoodiano. Era il ‘cattivo’ per antonomasia.

Il panorama cinematografico ha perso uno dei maggiori interpreti al mondo. Un attore capace di incarnare e dare vita a ruoli che sono passati alla storia. La notizia ha girato il web ed ha lasciato increduli i tanti fan che lo hanno visto all’opera in circa mezzo secolo di una carriera stellare, facendosi amare in tutto il mondo.

lutto cinema
fonte foto: AdobeStock

Un’altra morte illustre si aggiunge allo spazio cinematografico. Questa volta a lasciarci è stato Henry Silva, un attore incredibilmente di talento che in più di una occasione ha interpretato il ruolo di cattivo, risultando sempre credibile in ogni momento. È morto per cause naturali nella giornata di mercoledì 14 settembre al Motion Picture and Television Country House and Hospital di Woodland Hills, in California.

La notizia della scomparsa è stata data da suo figlio Scott. L’attore aveva 95 anni e grazie al suo talento e alla sua professionalità ha avuto importanti ruoli ad Hollywood. Sono centinaia i film che lo hanno visto tra i protagonisti, ricordiamo tra questi le opere con Frank Sinatra ovvero Ocean’s 11 e The Manchurian Candidate, che gli hanno dato una notorietà planetaria.

Lutto nel cinema, morto Henry Silva: ecco chi era

henry silva
fonte foto: Twitter

Proprio di recente abbiamo appreso la morte improvvisa di un attore conosciuto nel mondo del cinema e Tv. Poche ore dopo è stata diramata la notizia della scomparsa di Henry Silva che era nato a Brooklyn, nello stato di New York, nel 1926 e ha iniziato a recitare all’inizio degli anni ’50. Ha ottenuto diverse parti in alcune commedie di Broadway grazie alla sua notorietà all’Actor’s Studio di New York.

Il suo talento lo ha portato a Hollywood dove si è rapidamente assicurato diversi ruoli secondari come antagonisti in molti film diversi. Dopo Ocean’s 11 e The Manchurian Candidate, l’attore è passato a ruoli principali con Johnny Cool del 1963, che lo hanno consacrato definitivamente.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ciò ha portato a una serie di film in cui ha interpretato personaggi eroici e stravaganti che sono entrati nell’immaginario comune delle persone. Il più memorabile di tutti è stato il terribile assassino Carlos ‘Billy Score’ Scorelli in La macchina di Sharky, considerato uno dei film d’azione più importanti degli anni ’80 .

In merito alla vita privata, sappiamo che Silva è stato sposato due volte negli anni ’50. Mentre il suo terzo matrimonio, avuto con Ruth Earl, durò oltre venti anni, precisamente dal 1966 fino al divorzio nel 1987. Lascia due figli, Michael e Scott ai quali era molto legato.