Home Serie TV Quanto ha speso Amazon per il Signore degli Anelli? Cifra esorbitante

Quanto ha speso Amazon per il Signore degli Anelli? Cifra esorbitante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:31

Per Amazon il Signore degli Anelli: gli anelli del potere è uno dei prodotti più importanti. Le risorse investite sono state davvero tante. Sapete quanto ha investito la nota società? Una cifra altissima.

Nel corso di questi ultimi anni, Amazon è scesa in campo anche sul lato multimediale. Tra sport e serie tv, gli investimenti della società sono stati davvero tanti. Tra gli investimenti più onerosi spicca la serie Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere. Un prodotto che, seguendo gli accordi del 2017, vivrà almeno 50 episodi divisi su 5 stagioni.

Amazon Il Signore degli Anelli
Instagram

Chi segue queste settore sa che i costi non sono bassi. Soprattutto se si parla di una serie televisiva che si distribuisce lungo il tempo. Dall’altra parte, Amazon ha l’obiettivo di offrire sempre il meglio ai propri clienti. Per tale ragione ha puntato molto su una delle saghe più seguire della storia del cinema e della letteratura.

Il Signore degli Anelli, per Amazon, quindi si tratta di una grandissima possibilità. Una possibilità che ha spinto la società a mettere in campo delle importantissime risorse. La produzione di un prodotto del genere, come sappiamo, non è semplice. Per questo la richiesta di investimenti è molto alta. Andiamo a scoprire insieme quanto ha speso Amazon per la sua realizzazione.

Quanto ha speso Amazon per Il Signore degli Anelli?

Per mettere in scena il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, Amazon ha messo in campo una cifra davvero incredibile. Come riportato dal sito tvserial.it, solo per realizzare la prima stagione, la società governata da Jeff Bezos ha investito 715 milioni di euro. Una cifra altissima ma che rende chiara l’idea del progetto che si è voluto mettere in campo.

Solo la prima stagione fa comprendere della vastità del progetto che ci troviamo di fronte. In un’intervista con Empire, il co-showrunner JD Payne e Patrick McKay hanno svelato che si parla di un progetto quinquennale. E per realizzare tale progetto sono stati stanziati ben 250 milioni di dollari. Inoltre, pare che Amazon Studios si sia riservata una piccola possibilità di produrre uno spin-ogg. Segno di come la società punti davvero tanto su questo prodotto.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Dunque, i numeri possono davvero sorprendere. Sono numeri impressionanti ma che spiegano in maniera perfetta l’intenzione di Amazon. Un progetto serie e su lunga data per dare vista, in un certo senso, ad un altro universo de Il Signore degli Anelli.

Dopo le prime due puntate, però, le cose non sono andate per il verso giusto. La società ha censurato anche le recensioni. Queste, infatti, contenevano tanti commenti negativi. Insomma, l’inizio non è stato come sperato ma Amazon è convinta che con il tempo le cose cambieranno. Da questo punto di vista, non resta che attendere. Anche perché, la società punta e tanto su Il Signore degli Anelli.