Home News Era bellissima, così la chirurgia l’ha rovinata per sempre: il prima e...

Era bellissima, così la chirurgia l’ha rovinata per sempre: il prima e dopo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:41

“Mi hanno rovinata”, così Linda Evangelista racconta il suo dramma dopo essere rimasta sfigurata a seguito di un operazione.

Linda Evangelista a 12 anni era già una modella, bella, slanciata e dal volto angelico nessuno è rimasto sorpreso quando è diventata una delle top Model simbolo degli anni Novanta.

Linda Evangelista chirurgia prima e dopo
Three Model in a Tub •Naomi Campbell, Christy Turlington e Linda Evangelista, di Roxanne Lowit | Fonte Ansa

Naomi CampbellChristy Turlington e Linda Evangelista hanno dominato le passerelle di tutto il mondo, divenendo dei veri e propri simboli della moda internazionale. Le tre furono soprannominate The Thinity e divennero iconiche grazie anche alla maestria di Roxanne Lowit che nel 1990 le ritrasse negli iconici scatti “Three Model in a Tub”. Si tratta di una serie di scatti che vede le tre modelle ridere e divertirsi insieme in una vasca dopo lo spettacolo Versace Couture.

Oggi Linda Evangelista ha 53 anni e pur non avendo perso un briciolo del fascino che sempre la ha contraddistinta nel 2021 ha ammesso sul suo profilo Instagram che il suo volto è rimasto sfigurato da un trattamento.

Linda Evangelista, così un trattamento al viso l’ha sfigurata

Nel settembre del 2021 Linda Evangelista ha rivelato sul suo profilo Instagram di essere rimasta sfigurata a seguito di un trattamento, lo Zeltiq CoolSculpting. Si tratta di un particolare trattamento del viso volto a congelamento del grasso.

Tuttavia, come ammesso dalla stessa modella, dopo essersi sottoposta all’intervento i risultati ricevuti non sono stati quelli sperati: “Mi ha fatto l’opposto di quanto promesso. Non mi ha fatto scomparire le cellule adipose.” 

A tre mesi dal trattamento, infatti, la pelle del viso e di alcune parti del suo corpo ha iniziato a diventare più dura e a gonfiarsi. Nel 2016 le è stata poi diagnosticata l’iperplasia adiposa, stando a quanto si legge su Vogue Italia si tratta di un effetto collaterale dovuto al trattamento a cui la modella era stata sottoposta ma di cui, pare, non fosse stata informata.

Dopo l’intervento e i successivi effetti collaterali è iniziato un periodo molto difficile, segnato dalla depressione per Linda Evangelista, che ha scelto di non mostrarsi per ben 5 anni. Come svelato a Sarah Harris per Settembre issue la decisione di sottoporsi a un simile trattamento è stata dovuta alla suo non accettare che il tempo svilisse la sua bellezza.

“Quando si è benedetti da una bellezza così eccezionale, vederla svanire, cambiare o diventare deforme” ha infatti ammesso, una condizione comune a molte persone, uomini e donne. Basti pensare a Hunter Tylo, la Taylor Hayes di Beautiful che con la chirurgia ha cambiato totalmente i suoi connotati.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Oggi Linda Evangelista sta provando a riprendere in mano la sua vita, grazie anche all’amore e alla dedizione che prova nei confronti di suo figlio Augustin James Evangelista, nato dalla relazione con Kering François-Henri Pinault.

Linda Evangelista chirurgia prima e dopo
Fonte Foto Ansa \ Ansa \ Instagram