Amadeus, il suo grande desiderio: vorrebbe portarla a Sanremo 2023

Amadeus è immerso nella preparazione del Festival di Sanremo. Il conduttore, però, si è lasciato andare ad un suo sogno. Vorrebbe portarla sul palco dell’Ariston.

In questi ultimi anni, tra i conduttori che più hanno lasciato il segno c’è certamente Amadeus. Il conduttore, infatti, è diventato un vero leader per la sua azienda. Questo grazie non solo ai programmi stagionali ma anche alle ultime due edizioni condotte del Festival di Sanremo. Risultati che hanno spinto i vertici Rai a confermarlo per le prossime due edizioni.

Amadeus, Festival di Sanremo
Ansa Foto

Oggi vediamo Amadeus impegnato con I Soliti Ignori ma il conduttore è già immerso per Sanremo 2023. Le operazioni, infatti, sono già cominciate per non farsi trovare impreparati successivamente. Proprio su qualche dettaglio, Amadeus ha svelato uno dei suoi sogni. Portare una delle artisti più importanti a livello mondiale al prossimo Sanremo.

Chi ha seguito le ultime edizioni del Festival sotto la guida di Amadeus sa di come il direttore artistico non lasci nulla di intentato. Soprattutto quando si parla di grandi nomi che possono arricchire solo con la loro presenza l’edizione in corso. Insomma, Amadeus  ha svelato durante la conferenza stampa di Arena ’60, ’70, ’80 e ’90 il nome che vorrebbe portare all’Ariston. Ecco di chi si tratta.

Amadeus, il suo desiderio: Mina al Festival di Sanremo 2023?

Per Sanremo 2023 sembra che Amadeus voglia fare le cose in grande. Il conduttore durante la conferenza stampa ha svelato di come farebbe di tutto per portare Mina sul palco dell’Ariston. Amadeus ha detto: “Magari potesse accadere. Il mio è un desiderio. Naturalmente è una sua decisione“. Le parole del conduttore e direttore artistico sembrano una chiusura dato che la celebre artista italiana non si mostra in pubblico da tempo. Ma, come ben sappiamo, il conduttore ci ha abituato anche a rendere l’impossibile, possibile.

Sempre nella stessa conferenza stampa, Amadeus ha svelato che, almeno per il momento, non sono arrivate canzoni. Anche se, sottolinea, che i brani arriveranno prima di settembre. Anche a Sanremo 2023 ci sarà la serata cover che sarà incentrata sui brani usciti dal 1960 al 1990. E, cosa davvero importante, i big in gara potranno essere accompagnati dall’artista del brano scelto.

Dalle parole del direttore artistico sembrano che le cose siano ben a fuoco. I programmi sono apparsi abbastanza chiari con un piccolo dettaglio molto interessante che riguarda Mina. Di certo, Amadeus avrà tante idee nella testa ma il conduttore vorrà arrivare a quelli che per lui sono i piani A.

L’attesa per Sanremo 2023 è già iniziata e molti si chiedono se Amadeus sarà affiancato da Fiorello. A dimostrazione del fatto che quanto costruito in questi due anni sia stato davvero importante. Dunque, staremo a vedere i big e i giovani che accederanno al prossimo Festival. La curiosità non è solo sui protagonisti della competizione, però, ma anche sugli ospiti. E, anche in questo caso, vedremo se Amadeus porterà il suo grande desiderio nell’edizione del 2023.

Gestione cookie