Home Televisione Giancarlo Magalli, quando torna in televisione? Ecco cosa sogna

Giancarlo Magalli, quando torna in televisione? Ecco cosa sogna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:34

Giancarlo Magalli è stato certamente protagonista anche di questa stagione tv che sta per concludersi: ma quando tornerà in tv?

Si torna a parlare di uno dei volti maggiormente noti della televisione italiana che certamente non ha bisogno di presentazioni e che anche quest’anno è stato uno dei grandi protagonisti del palinsesto di prima serata di Rai Uno. Il conduttore è infatti reduce dal successo della sua partecipazione al Cantante Mascherato con la figlia e  da quello di Don Matteo, in cui ha interpretato il Vescovo.

Giancarlo Magalli
Ansa

Eppure al momento quello che tutto il suo pubblico che da anni lo segue, continua a chiedersi riguarda proprio la televisione e quelli che potrebbero essere i suoi progetti per il futuro.

La domanda infatti a questo punto sorge davvero spontanea, messi da parte i successi di questa stagione tv quando lo ritroveremo in televisione: le sue parole parlano davvero chiaro.

Giancarlo Magalli, sul suo futuro in tv ha le idee chiare

Giancarlo Magalli continua ad essere uno dei conduttori più seguiti del panorama televisivo italiano anche sui social dai quali per un periodo è anche sparito. Oggi infatti quello che tutti si chiedono riguarda proprio il suo futuro televisivo.

Mi piacerebbe molto far parte di una giuria o di un talent” ha confessato in una passata intervista per Davide Maggio non nascondendo la sua voglia di mettersi in gioco magari con qualcosa che fino ad ora non ha mai fatto e che di certo lo affascina. Non ci sono infatti notizie certe in merito a quello che sarà il suo futuro professionale ma è anche possibile che il pubblico di Rai Uno lo possa ritrovare nella prossima stagione già confermatissima di Don Matteo che ancora una volta si è rivelata essere un grande successo.

Una curiosità, lui stesso ha raccontato in passato di essere stato contattato per il ruolo che poi è andato a Terence Hill per tanti anni ma di avere rifiutato: “Don Matteo è un rimpianto. Rifiutai perché non me la sentivo di stare otto mesi a Gubbio lontano da casa” e ancora: “Allora avevo una famiglia e non volevo rinunciare a mia moglie e mia figlia. Di questo non sono affatto pentito”.

Ad ogni modo, anche se ancora non ci sono notizie ufficiali, siamo certi di ritrovarlo anche nella prossima stagione tv, certamente la pensione per lui almeno per il momento non è un argomento nemmeno lontanamente contemplabile e visto il successo che ancora ottiene, come dargli torto visto il successo che ottiene con il pubblico.