Home Personaggi Selvaggia Lucarelli: “Sei l’eroe del mio bambino”, l’addio commuove

Selvaggia Lucarelli: “Sei l’eroe del mio bambino”, l’addio commuove

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:07

Selvaggia Lucarelli commuove davvero tutti, sui social il triste addio lascia tutti senza parole e le sue parole non passano inosservate.

Arriva come un fulmine a ciel sereno la triste notizia da parte della famosa giornalista e opinionista tv che forse per una volta si toglie per un momento i panni con cui il pubblico è abituata a conoscerla per lasciarsi andare ad un momento di profondo dolore che proprio nelle scorse ore ha deciso di condividere anche con tutti i suoi fan che la seguono da anni non solo in televisione ma anche sui social.

Selvaggia Lucarelli
Ansa

“Sei stato l’eroe del mio bambino, il suo amico dell’adolescenza, la creatura preferita di Lorenzo” sono queste alcune delle parole inserite proprio nella didascalia in cui racconta il doloroso addio.

In poco tempo le sue parole hanno davvero commosso tutti, senza contare le tante parole da parte di famosi e non che non possono fare altro che starle vicino anche se solo virtualmente, ma di chi si tratta?

Selvaggia Lucarelli, addio al suo Godzilla: “Non ti dimenticheremo mai”

Selvaggia Lucarelli già in passato aveva parlato di sentimenti raccontando il suo dolore mai superato, ma oggi torna al centro dell’attenzione con una notizia davvero dolorosa che nessuno si sarebbe mai aspettato di leggere.

“Sarai sempre il nostro cane, non ti dimenticheremo mai. E vedi se finalmente ti riesce di catturare una libellula, sarebbe anche ora. Ti amo” ha scritto la giornalista che in passato ha raccontato del suo amore malato e che proprio nelle scorse ore ha dovuto dire addio al suo cagnolino Godzilla che molto spesso era anche protagonista della sue storie social insieme al resto della sua famiglia.

Un dolore davvero immenso il suo che in questo caso ha davvero dimostrato quella parte del su essere fragile e sofferente davanti alla perdita di qualcuno che faceva parte della sua famiglia praticamente da sempre e che anche i suoi fan conoscevano alla perfezione. Delle parole di vero dolore a cui aggiunge: “Ti abbiamo chiamato Godzilla per scherzo e invece, alla fine, sei stato degno del tuo nome fino all’ultimo” e ancora: “Meritavi una vita più lunga, meritavi una vita più facile, ma ti giuro piccoletto, ci siamo impegnati perché potesse essere davvero vita fino all’ultimo”.

Insomma davvero un momento difficile per lei che anche in questo caso ha voluto in un certo senso  coinvolgere le persone che la seguono e che anche se solo virtualmente hanno trovato il modo giusto di starle vicino, un dolore che di certo non andrà mai via.