Home Serie TV DOC 3, Luca Argentero torna sul set ma qualcosa non torna: il...

DOC 3, Luca Argentero torna sul set ma qualcosa non torna: il retroscena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:57

DOC 3 riapre i battenti, Luca Argentero torna sul set della nuova stagione per la gioia dei fan ma qualcosa sembra essere diversa dal solito.

Sono passati solo pochi mesi dalla fine della seconda stagione e il protagonista cosi come tutto il cast sta già iniziando a lavorare sulle riprese della serie numero tre che visto il grande successo, è confermatissima per il prossimo palinsesto di Rai Uno, eppure qualcosa sembra decisamente essere diversa dal solito, un particolare davvero impossibile da non notare.

DOC 3
screen tv

Non esiste per il momento ancora una data ufficiale della messa in onda delle nuove puntate ma nell’attesa di saperlo tutto il pubblico ha preso con grande gioia la notizia di inizio riprese che però hanno una differenza da quelle degli anni precedenti.

Pare infatti che la location di questa nuova stagione sarà diversa dal solito e quindi la domanda sorge spontanea, il pubblico dovrà dire addio all’Ospedale Ambrosiano di Milano? Ecco la verità.

DOC 3 al via le riprese, la location sarà in Calabria

DOC 3 torna al centro dell’attenzione di tutto il pubblico di Rai Uno per l’avvio delle riprese della nuova stagione che di certo è tra le più attese del prossimo autunno e se da un lato la conferma di Luca Argentero, accusato di recente dal un ex gieffino, è una cosa sicura, non si può dire la stessa cosa della location.

Stando a quanto riporta il Corriere della Calabria pare che le riprese della fiction di prima serata si stano svolgendo proprio nella zona calabrese, cosa mai successa prima di adesso, nella passate stagione infatti oltre a Milano, qualche scena era stata fatta anche a Roma. Ma che cosa sta succedendo?

“Gli autori gireranno alcune scene anche in Calabria. Un ciak è previsto infatti nei prossimi giorni a Cosenza, all’ospedale Mariano Santo, dove è previsto l’arrivo del cast della fiction” è questo quello che si legge dal giornale anche se la conferma ufficiale anche non è arrivata, gli sceneggiatori Viola Rispoli e Francesco Arlanch stanno infatti facendo di tutto per mantenere il riserbo cosi come la Lux Vide casa di produzione.

Nessuna indiscrezione nemmeno dall’attore torinese che sembra avere un patrimonio da capogiro e che certamente continua ad essere uno degli attori di punta del momento.

Detto questo, non ci resta che attendere per capire qualche cosa in più e fare il conto alla rovescia per la nuova serie: chissà che cosa aspetta ai protagonisti.