Home Serie TV Beautiful, le morti più dolorose: ecco gli attori che non ci sono...

Beautiful, le morti più dolorose: ecco gli attori che non ci sono più

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:44

Beautiful non smette mai di spiazzare il suo pubblico, la famosa soap opera americana ha perso tre attori storici del cast: ecco chi sono.

Sono passati oltre 30 anni dalla prima puntata della famosa soap opera nata in America ma diventata un grande successo anche in Italia con le puntate che ogni giorno vanno in onda su Canale Cinque, eppure tra un nuovo arrivo e un addio quello che il pubblico non ha potuto fare a meno di notare è l’assenza di alcuni tra i volti storici della serie, che l’hanno resa il colossal che ancora oggi è.

Beautiful
screen tv

Trasmessa in Italia per la prima volta nel 1990 il pubblico ha imparato ad affezionarsi ai tanti personaggi che sono diventati i protagonisti delle storie, eppure ad oggi qualcuno manca all’appello.

Di chi si tratta? I nomi in particolare sono tre e sono tra quelli che restano ancora oggi i veri volti storici della serie: ecco di chi stiamo parlando.

Beautiful, da Sally a Massimo: che fine hanno fatto i personaggi storici?

Beautiful qualche settimana fa ha assistito ad un incredibile ritorno dalla tomba che ha lasciato tutti senza parole ma nemmeno questo è lontanamente eguagliabile alla mancanza che alcuni dei volti storici stanno facendo sentire a tutto il pubblico.

Si comincia con Sally Spectra, fondatrice della Spectra Fashion per cui ha prestato il volto per tanti anni l’attrice Darlene Conley, il suo ruolo è stato presente nella serie tv dal 1988 al 2006 per poi scomparire, il motivo riguarda la morte della stessa avvenuta nel 2007 all’età di 73 anni a causa di un tumore allo stomaco.

Impossibile poi dimenticare l’avvocato Jonathan Young interpretato da Joseph Campanella, l’attore ha fatto parte del cast della soap opera per quasi dici anni. L’attore è venuto a mancare nel 2018 all’età di 94 anni a seguito di alcune complicazioni dovute al morbo di Parkinson.

E per concludere questo terzetto, anche Massimo Marone per cui ha prestato il volto per cinque anni l’attore Joseph Mascolo, fondamentale il suo ruolo per tantissimi intrecci della serie, nonostante anche rispetto ai suoi colleghi il suo tempo nella fiction sia stato minore. La sua morte è arrivata nel 2016 all’età di 87 anni a causa dell’Alzheimer.

Insomma davvero delle mancanze molto importanti per la famosa serie tv che ancora oggi nonostante il passare degli anni non smette mai di appassionare il suo pubblico che di certo, nonostante i nuovi arrivi, non potrà mai dimenticare chi la soap opera l’ha resa unica fin dalla prima puntata.