Home Cinema Star Wars, lutto per tutto il cast: morto il celebre artista

Star Wars, lutto per tutto il cast: morto il celebre artista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29

Lutto per tutto il cast e per i fan di Star Wars. È morto uno degli artisti più acclamati dal pubblico e dalla critica. L’annuncio ha rattristato tutti i fan della saga.

Ancora una volta il cinema torna a piangere uno dei volti simbolo, che ha contribuito a rendere immortale una delle saghe cinematografiche più esaltanti e famose al mondo. La notizia della scomparsa dell’artista è stata confermata dalla compagna ed ha gettato nello sconforto tutti i fan che lo hanno seguito in tutta la sua brillante carriera.

lutto star wars

I fan ed il cast di Star Wars, così come tutto mondo della settima arte, piange la scomparsa di Colin Cantwell. Il designer e l’ideatore dietro l’iconica Morte Nera, la navicella spaziale della famosa saga cinematografica che ha entusiasmato intere generazioni di spettatori in tutto il mondo, aveva 90 anni. Per quanto riguarda le cause della morte, Cantwell era malato da qualche anno. Era stato colpito dal morbo di Alzheimer.

L’artista è morto sabato 21 maggio 2022 nella sua casa nel Colorado. La scomparsa è stata confermata da Sierra Dall, la sua compagna di lunga data, nella giornata di lunedì 23 maggio. Il dolore è stato forte per i fan della saga, che devono a lui le creazioni incredibili delle navicelle spaziali X-Wing, TIE Fighter, Star Destroyer e, come detto, Morte Nera per Star Wars.

Lutto per Star Wars, morto Colin Cantwell: chi era il concept artist

colin cantwell
fonte foto: Twitter

Nato a San Francisco, Colin Cantwell ha sempre avuto un grande talento nel settore del disegno. Si è laureato in animazione all’Università della California, a Los Angeles. Fu poi invitato personalmente da Frank Lloyd Wright a frequentare la sua Scuola di Architettura. Oltre al suo lavoro cinematografico, Cantwell ha scritto due romanzi di fantascienza, CoreFires 1  e  CoreFires 2.

Prima di arrivare ad Hollywood e diventare uno dei nomi più illustri della settima arte, Cantwell aveva già una carriera straordinaria. Il disegnatore, infatti, ha lavorato presso il Jet Propulsion Laboratory e la NASA, creando programmi educativi per consentire al pubblico di comprendere meglio i voli spaziali.

Ma la vera popolarità è arrivata negli anni Novanta, quando è diventato un nome simbolo per tutto il settore cinematografico degli effetti speciali e visivi, oltre che per la fotografia di un film. Sono tantissimi i crediti cinematografici di Cantwell che includono appunto gli effetti fotografici speciali.

Ricordiamo che ha lavorato per 2001: Odissea nello spazio, dialoghi tecnici per Incontri ravvicinati del terzo tipo e design di computer grafica per WarGames. I suoi  crediti di progettazione e costruzione di Star Wars, che tempo fa ha pianto la scomparsa dell’attore Gerald Home, includono i prototipi per l’X-wing, il caccia TIE, lo Star Destroyer e la Morte Nera.