Home Televisione Bianca Berlinguer in panchina? Grave smacco dalla Rai

Bianca Berlinguer in panchina? Grave smacco dalla Rai

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:55

Bianca Berlinguer rischia di non andare in onda il prossimo anno, come mai? La Rai stravolge il suo modo fi fare informazione.

Nella bufera Rai si trova la giornalista e il suo programma di punta, Cartabianca. A quanto pare tra la Berlinguer e la società sarebbe in corso un vero e proprio braccio di ferro in merito ad alcuni cambiamenti profondi da apportare al format.

bianca berlinguer rai
foto Ansa

La notizia sta facendo il giro del web e sembra diventata ufficiale; inizialmente si parlava di cancellazione diretta di Bianca Berlinguer e il suo talk in prima serata. Tuttavia controllando i listini di Rai Pubblicità è chiaro che Cartabianca sarà ancora presente nei palinsesti del prossimo anno anche se, certo, tutto può ancora cambiare.

A quanto riporta La Repubblica da parte dell’amministratore delegato Carlo Fuortes ci sarebbe la volontà di riformare i talk show della tv di Stato che non sarebbero i programmi ideali per fare informazione corretta e imparziale. Il riferimento a Cartabianca sarebbe chiaro soprattutto dopo le polemiche per alcuni ospiti invitati a parlare in studio del conflitto Russia-Ucraina.

La presenza fissa nello studio della Berlinguer di Alessandro Orsini, professore indulgente nei confronti delle posizioni di Mosca sulla guerra avrebbe fatto maturare la decisione di imporre alla giornalista un cambiamento.

Bianca Berlinguer fatta fuori dalla Rai? Rischia grosso

Al centro della decisione della Rai ci sarebbe, quindi, una riformulazione dei programmi d’approfondimento. I talk show, secondo l’amministratore delegato, sarebbero più adatti ad argomenti leggeri: “Professori, scienziati, giornalisti e intellettuali chiamati ad improvvisare su qualsiasi tema non penso possano fare un buon servizio pubblico” ha dichiarato Fuortes a La Repubblica.

Questo sarebbe stato il tema centrale di vari colloqui tra Bianca Berlinguer l’ad e il direttore degli approfondimenti Rai Mario Orfeo, che avrebbero ribadito la volontà di ridurre la “spettacolarizzazione” in nome della rappresentazione imparziale dei fatti. La Rai però smentisce la cancellazione di Cartabianca ammettendo, però, che la giornalista si dovrà adeguare ad una nuova linea editoriale, come tutti gli altri conduttori di talk show e programmi d’approfondimento.

A difesa della Berlinguer si è eretto, nelle ultime ore, Giuseppe Conte che su Instagram ha tuonato: “Ci batteremo affinché il programma della Berlinguer non venga toccato, non accettiamo censure“. Resta da vedere se effettivamente la giornalista accetterà di adeguarsi alle nuove decisioni della Rai o se si impunterà per non ritoccare il format della sua trasmissione. Nei giorni scorsi si era parlato di un cambio di orario per Cartabianca che, però, pare sia stato rifiutato dalla conduttrice.